Avvisi Parrocchie 15/22 dicembre

Da il 16 dicembre 2019
presepio in piazza a predazzo

Lunedì incontro di preghiera conclusivo della scuola della Parola – passi di Vangelo; ad ore 20.30 in cappella

La novena in preparazione alla solennità del Natale inserita nella S. Messa con adorazione eucaristica e benedizione solenne inizia martedì ad ore 20.00 e sarà in chiesa; lunedì ad ore 13.30 funerale e pertanto cade la S. Messa delle ore 18.00

La preghiera per i gruppi di catechesi è mercoledì, giovedì e venerdì pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 18.00

Le famiglie con bambini da 0 a 6 anni sono invitate all’incontro in preparazione al Natale sabato ad ore 15.30 all’oratorio

Il coro Negritella presenta qui in chiesa sabato prossimo ad ore 21.00 un concerto natalizio

Domenica prossima preghiera d’Avvento e novena di Natale qui in chiesa ad ore 15.30

Le confessioni in preparazione al Natale, con la presenza di padri confessori straordinari, sono sabato dalle 15.00 alle 18.00 e domenica dalle 15.30 alle 18.00

Infine, in fondo alla chiesa è disponibile un foglietto per poter celebrare in famiglia il triduo in preparazione al Natale

presepio in piazza a predazzo 1024x766 Avvisi Parrocchie 15/22 dicembre

Uvira, Santo Natale 2019 – Nuovo Anno 2020

Andiamo fino a Betlemme , vediamo questo avvenimento che il Signore ci ha fatto conoscere” (Lc. 2,15)

Un caro augurio in questo Natale che viene a noi carico di speranza. Sì, Gesù, è l’”avvenimento”, questo Bimbo è la nostra pace. Se possiamo avere ancora fiducia, guardare all’orizzonte, sperare in un mondo nuovo, lottare con forza nelle fatiche quotidiane, credere nell’impossibile, lo dobbiamo a Lui.

Affrettiamoci con gioia per andare a trovarLo, adorarLo, accoglierLo, farGli posto nella nostra vita, nelle nostre case, nelle nostre comunità, in tutto ciò che viviamo. Lui ci trasformerà e con noi il mondo sarà più bello e più buono.

Buon Natale e buon Anno nella gioia e nella pace di Gesù, la Luce che illumina le tenebre del mondo, le nostre tenebre, le nostre paure, tutte le violenze che subisce l’umanità.

Un forte abbraccio carico di riconoscenza e affetto!

Delia

buon natale suor delia Avvisi Parrocchie 15/22 dicembre

PRENDERSI CURA DEL CREATO

L’azione del prendersi cura è modalità fondamentale per la custodia dell’umano e del futuro. Il prendersi cura si connette alla passione per l’essere umano e la creazione; opera per la rigenerazione dei legami tra gli uomini e dei legami con l’ambiente per coltivare tutto ciò che è indi- spensabile alla vita, senza scarti. Nella concretezza del prenderci cura della nostra casa comune che va a fuoco, siamo convocati ad uscire dalla cecità, dall’indifferenza complice, dall’individualismo dissennato e prevaricatore. Il grido dei poveri si unisce inesorabilmente al grido della terra devastata. Nulla come l’ambiente infatti è sistemico, interdipendente, globalizzato, come ci ricorda Laudato Si’, che svela sempre più la sua preziosità, evidenziando i legami, la terra come madre e sorella, quella affettività così ben intuita da S. Francesco. E la specifica connessione con l’uomo è quella della famiglia creaturale. Laudato Si’ ci indica il cambiamento profondo da mettere in atto: dal sentire la natura come materia inerte, da dominare e estrarre senza limiti, al sentirla come casa, riconoscendo il dono che in essa il Creatore manifesta; un dono da accogliere e far fruttificare per ogni uomo e per tutte le generazioni, secondo il metodo dell’ecologia integrale. La posta in gioco è alta. Abbiamo un solo mondo e questo mondo è stato affidato a noi. In questo orizzonte si sviluppano in profonda armonia gli apporti di esperti sia sul versante teologico che sul versante scientifico ed etico, indicandoci come custodendo il creato, custodiamo noi stessi, la nostra umanità. In ascolto del grido della terra e dei poveri tutti dobbiamo concorrere al cambiamento di rotta, assumendo nuovi stili di vita personali e comunitari, perché possa divenire ethos sociale condiviso, prenderci cura del creato con cuore di famiglia.

Il volume raccoglie gli Atti del Convegno promosso dalla Fraternità Francescana Frate Jacopa nel contesto delle Dolomiti (26-29 agosto 2019) con il patrocinio del Comune di Predazzo (TN). Il libro, a cura di Argia Passoni, propone i contributi di:

S.E. MONS. MARIO TOSO (Vescovo di Faenza-Modigliana) “Famiglia cristiana e ecologia integrale”

MARTIN CARBAJO NUNEZ OFM (Teologia morale e Etica della comunicazione) “Ascoltare il grido della terra e il grido dei poveri. Una prospettiva francescana”

S.E. MONS. LAURO TISI (Arcivescovo di Trento)
“Quante sono le tue opere, Signore” Coltivare la biodiversità

LUCIA BALDO (Commissione nazionale formazione Fraternità Francescana Frate Jacopa) “Laudato Sie, Mi Signore … per diversi fructi”

MARIA BOSIN (Sindaco di Predazzo) “Il bosco ferito”

LUCIANO MALFER (Direttore Agenzia per la famiglia di Trento)
“Politiche di benessere, attrattività e competitività territoriale: lo sviluppo sociale di comunità” La famiglia risorsa del territorio per la comunità

SILVIA VAGHI (Ricercatrice e consulente per la sostenibilità ambientale, Poliedra, Politecnico di Milano) “Cambiamenti climatici e biodiversità”

PAOLO RIZZI (Docente di Economia, Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza) “La cura del creato e lo sviluppo sostenibile”

DON BRUNO BIGNAMI (Direttore Ufficio Cei per i problemi sociali e il lavoro)
“Quale etica per l’ambiente? Conversione ecologica per nuovi stili di vita personali e sociali”

P. LORENZO DI GIUSEPPE OFM (Assistente Nazionale FFFJ) “Conclusioni”

ARGIA PASSONI Fraternità Francescana Frate Jacopa Presentazione del volume

Il volume, che presenta importanti piste per la riflessione personale e comunitaria, può essere richiesto a Cooperativa Sociale Frate Jacopa – Tel. 06631980 – 3282288455 – info@coopfratejacopa.it – www.coopfratejacopa.it. – ISBN 9788894399127 – Pagg. 184, prezzo € 14,00.

È disponibile pure presso la Libreria Lagorai di Predazzo (TN)

 

Questo articolo è già stato letto 157992 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi