CHE DIS…lessico? 3 incontri sulla dislessia

Da il 3 ottobre 2015
dislessia

Questo articolo è già stato letto 32171 volte!

La Dislessia è un Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA). Con questo termine ci si riferisce ai soli disturbi delle abilità scolastiche ed in particolare a: DISLESSIA, DISORTOGRAFIA, DISGRAFIA E DISCALCULIA.

La dislessia è una difficoltà che riguarda la capacità di leggere e scrivere in modo corretto e fluente. Leggere e scrivere sono considerati atti così semplici e automatici che risulta difficile comprendere la fatica di un bambino dislessico.
Purtroppo in Italia la dislessia è poco conosciuta, benché si calcoli che riguardi il 3-4% della popolazione scolastica (fascia della Scuola Primaria e Secondaria di primo grado). La dislessia non è causata da un deficit di intelligenza né da problemi ambientali o psicologici o da deficit sensoriali o neurologici.
Il bambino dislessico può leggere e scrivere, ma riesce a farlo solo impegnando al massimo le sue capacita e le sue energie, poiché non può farlo in maniera automatica e perciò si stanca rapidamente, commette errori, rimane indietro, non impara. Per affrontare questo argomento sono stati organizzati 3 incontri in Valle di Fiemme:

Mercoledì 7 ottobre alle ore 20:30 presso l’Aula Magna del municipio di Predazzo: “CHE DIS…lessico? Adesso te la racconto… RicerChiAMO Insieme”. Serata tenuta dall’associazione artistico – pedagogica “La Pastière” di Alessandro e Charlotte Arici, che racconta la dislessia in maniera diversa e riflessiva.

Mercoledì 14 ottobre alle ore 20:30 presso l’Auditorium Luigi Canal di Tesero: “Distratto, pigro o dislessico? Dagli indicatori di rischio all’iter diagnostico”. Si presenteranno i fattori di rischio e i prerequisiti dei DSA nella fase prescolare del bambino esaminando in particolar modo, le tappe principali di sviluppo cognitivo – linguistico e le anomalie di tali passaggi, comprendendo la sfera emotiva. Relatori: dott.ssa Elena Zanon logopedista e dott.ssa Susanna Tassinari psicologa.
Mercoledì 21 ottobre alle ore 20:30 presso la sala conferenze sopra la biblioteca comunale di Cavalese: verranno trattati i Disturbi Specifici dell’Apprendimento dal punto di vista clinico – diagnostico e pedagogico – didattico. In particolare, si illustreranno: la normativa vigente nazionale e provinciale, le tappe dell’intervento nelle scuole di ogni ordine e grado, la gestione dei compiti a casa, promuovendo una cornice di collaborazione e progettualità tra scuola, famiglie e servizi sanitari. Relatore: dott.ssa Sonia Boschetto pedagogista.

dislessia CHE DIS...lessico? 3 incontri sulla dislessia

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi