“Ciak, si gira il mondo” mini corso formativo per studenti

Da il 21 aprile 2017
ciak si gira il mondo

Questo articolo è già stato letto 37377 volte!

“Ciak, si gira il mondo” intende utilizzare il cinema quale ulteriore mezzo per comunicare, informare, sensibilizzare e mobilizzare la popolazione alle grandi sfide del pianeta.

Il film propone allo spettatore situazioni interessanti che, grazie alla capacità narrativa e al fattore emozionale, possono suscitare dialogo e interazione e possono mettere in evidenza pregiudizi e luoghi comuni contribuendo, così, a sradicarli. Il progetto Ciak si gira!, prevede un formazione sull’animazione e la guida di un dibattito in sala a maggio (18 e 25 maggio) E 3 proiezioni a giugno tra lungometraggi e cortometraggi sul tema della sostenibilità ambientale e sul tema della migrazione (in collaborazioe Festival del Cinema Africano di Verona) dove presentano e animano i giovani con la presenza di referenti.

I percorsi utilizzeranno tecnologie e tecniche di apprendimento esperienziale centrate sull’utente: lavori di gruppo, visione e analisi di cortometraggi e lungometraggi, discussioni guidate su proposte di lavoro. L’approccio pedagogico utilizzato sarà quello della “learning community” per cui gli studenti saranno protagonisti di un’esperienza di apprendimento costruita a partire dal sé per giungere ad una riflessione più ampia che chiama in causa attuali equilibri, li analizza e si propone di modificarli.

Significa far diventare gli studenti responsabili ed essere coscienti dell’enorme impatto delle loro nuove scelte legate agli stili di vita individuali e collettive. Il progetto vuole creare “ponti” di diplomazia culturale bidirezionale dove lo scambio tra “noi” e “loro” possa contribuire alla scomparsa di questa differenziazione tra la “nostra” e la “loro” cultura. Questo “sapere” ben raccontato dai film lo portiamo nelle scuole attraverso la formazione e poi nelle serate, dove i giovani già vivono una realtà multietnica complessa, lo condividiamo con la cittadinanza.

Questo per cercare di appianare gli squilibri devastanti e per creare, grazie alle riflessioni suscitate dalle pellicole proposte, una società del “bene” e non solo del “benessere”. Proprio per questo, i film, diventa un veicolo per far girare contesti nuovi e per far conoscere, informare e trasformare, attraverso l’arte, immagini ed immaginari perché le culture, i popoli, le civiltà si riconoscano sempre più nei valori del rispetto e della dignità.

Si vuole accrescere la consapevolezza e la capacità di partecipazione attiva della popolazione studentesca sui temi legati allo sviluppo sostenibile. Integrare maggiormente queste tematiche all’interno dell’offerta formativa.

Il progetto mira quindi a sensibilizzare la popolazione studentesca in primis e poi tutta la cittadinanza sulla valenza al tempo stesso locale e globale della tutela dell’ambiente, dello stretto legame Nord e Sud del mondo. Cercheremo infatti di mettere in luce come non si vince nessuna battaglia globale senza lo sforzo delle comunità locali

ciak si gira il mondo “Ciak, si gira il mondo” mini corso formativo per studenti

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi