Magnifica Comunità di Fiemme, 106 candidati per le elezioni del 12 dicembre

Da il 13 novembre 2010

VALLE DI FIEMME – Molte conferme e qualche novità, anche rilevante, in vista delle elezioni della Magnifica Comunità di Fiemme, in programma domenica 12 dicembre. Ieri alle 17, è scaduto il termine per il deposito delle liste, complessivamente diciotto, con 106 candidati. Tra le novità, le candidature di Giacomo Boninsegna di Predazzo, in alternativa al regolano uscente Piergiorgio Felicetti , anche lui comunque in lizza, di Carlo Zorzi a Ziano e di Filippo Bazzanella per la Regola di Castello/Molina, dove rinuncia alla carica di Regolano l’uscente Claudio Demarchi , candidato con Bazzanella per un semplice posto di consigliere di Regola. Da sottolineare, sempre per Castello/Molina, la candidatura di Werner Pichler e dell’unica donna in campo, Elisa Sardagna . Guardando alle singole Regole, da rilevare a Moena la rinuncia di Candido Zanoner , presidente uscente del Comun Generale, e la presentazione di una seconda lista, guidata dal forestale Gilberto Volcan , in concorrenza con il Regolano uscente Roberto Gabrielli , che nel 2006 correva da solo. A Predazzo, saranno di fronte due esponenti di spicco della Regola Feudale, Giacomo Boninsegna, che l’anno prossimo non potrà più presentarsi candidato regolano per l’ente storico del paese, in quanto sta per concludere il secondo mandato consecutivo, e il custode forestale, Regolano uscente della Magnifica, Piergiorgio Felicetti. Il primo ha una lista di candidati sicuramente di notevole peso ed esperienza, mentre Felicetti, accanto ai confermati Lorenzo Felicetti ed Elio Gabrielli , ha dovuto trovare quattro nuovi compagni di avventura. A Ziano, non si ricandida a Regolano Flaviano Zorzi e al suo posto si presenta Carlo Zorzi, figlio del compianto Aldo, lo storico del paese. L’unica novità a Panchià è rappresentata da Norma Vinante , che va a sostituire il non più disponibile Italo Giordani , schierandosi al fianco dello scario uscente Giuseppe Zorzi . Due le liste a Tesero, dove Alberto Volcan %name Magnifica Comunità di Fiemme, 106 candidati per le elezioni del 12 dicembredeve fare i conti con il ritorno dell’ex Regolano (fino al 2006) Marco Fanton . A Cavalese, si presenta per la prima volta l’ingegner Giuseppe Fontanazzi , già presidente del consiglio comunale, con il quale si schierano tra gli altri l’ex assessore e capofrazione di Masi Claudio Vanzo e Fausto Schraffl , presidente della Società allevatori caprini. A contendergli l’incarico di Regolano, il veterinario a riposo Roberto Caliceti . Grossa novità a Castello/Molina, con la rinuncia di Claudio Demarchi , che si ripresenta nella lista guidata da Filippo Bazzanella, mentre, all’ultimo momento, pochi minuti prima della chiusura, ha depositato una lista Werner Pichler, con due ex consiglieri comunali di minoranza, Domenico Vaia e Giorgina Bortolotti . Il terzo incomodo è Elisa Sardagna. Nessuna novità infine per Daiano, Varena e Trodena, con le ricandidature degli uscenti Marco Vanzo (attuale vicescario), Mauro Goss e Adolf Epp , destinati quindi ad una riconferma sicura, mentre un pasticcio si è verificato a Carano, dove Alberto Degiampietro , che aveva firmato assieme al Regolano uscente Sergio Dagostin , ha poi optato per una sua lista, figurando quindi contemporaneamente in due schieramenti. La prospettiva è a questo punto che venga escluso dalla prima e non ammesso con la seconda. La decisione spetterà comunque alla Commissione matricolare, che, come quelle delle altre Regole, dovrà pronunciarsi entro mercoledì 17 novembre.

MARIO FELICETTI

Questo articolo è già stato letto 3433 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi