New Age, Reiki e Fiori di Bach, affollata serata a Predazzo per il primo incontro proposto dalla Parrocchia

Da il 15 marzo 2012

Oltre 200 persone hanno partecipato alla prima delle due serate organizzate dalla Parrocchia di Predazzo nella nuovissima aula magna della ristrutturata Casa Maria Immacolata in via 9 novembre (dietro la chiesa). Molte persone anche in Valle di Fiemme entrano in contatto, spesso senza accorgersene, con sette o forme di spiritualità di origine orientale o legate alla New Age.

Don Giuseppe Josko Mihelcic, esperto in religioni e sette, ha illustrato le varie pratiche, partendo dalle origini della New Age, del Reiki e dei Fiori di Bach. Sono seguite diverse domande ed osservazioni da parte dei presenti, alle quali don Giuseppe ha risposto, mantenendo il discorso aperto per proseguire nella seconda serata di giovedì prossimo 22 marzo dove verranno illustrate le altre tematiche vedi locandina

Volevamo proporre la registrazione audio dell’intervento di don Giuseppe ma purtroppo per un disguido tecnico siamo riusciti a salvare soltanto la parte delle domande.  domande al relatore serata reiki parrocchia 15 marzo 2012

Proponiamo comunque un’interessante versione audio su questo tema Il Reiki: valutazione di una terapia alternativa (file: RadioMariatrasmissioneReiki.wma)

predazzo parrocchia serata new age reiki predazzo blog1 New Age, Reiki e Fiori di Bach, affollata serata a Predazzo per il primo incontro proposto dalla Parrocchia

Questo articolo è già stato letto 31858 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi