Predazzo, avvisi della Parrocchia dal 1 al 7 gennaio e movimento demografico 2011

Da il 31 dicembre 2011

In questi giorni i piccoli cantori della Stella visiteranno alcune famiglie del proprio rione

Venerdì, solennità dell’Epifania del Signore, le Messe avranno l’orario festivo com-presa quella della vigilia giovedì ad ore 20.00; nella Messa delle ore 18.30 verrà fatto particolare richiamo all’Infanzia missionaria a cui vanno le offerte raccolte nella giornata

Giovedì, vigilia dell’Epifania, dopo la Messa delle ore 20.00 il coro arcipretale e la corale “In dulci jubilo” eseguiranno il canto della “Stella” sulla piazza vicino al presepio; seguirà poi qui in chiesa un concerto natalizio con la partecipazione del coro “Rio Bianco” di Panchià

Domenica prossima ad ore 15.00 ci sarà una celebrazione particolare con la benedizione dei bambini da 0 a 6 anni; bambini e famigliari sono invitati

predazzo campanile fuochi artificio ph mauro morandini predazzo blog Predazzo, avvisi della Parrocchia dal 1 al 7 gennaio e movimento demografico 2011

 

MOVIMENTO  DEMOGRAFICO  2011  (clicca su leggi tutto)

al 31.12.2010

FAMIGLIE  RESIDENTI:                     1904

POPOLAZIONE  RESIDENTE:            4537  (2211  maschi  e  2326  femmine)

NATI

42                                              di cui  27  maschi  e  15  femmine

MORTI

 

41                                              di cui  18  maschi  e  23  femmine

MATRIMONI

 

religiosi                                        4  in paese

  15                                              11  fuori paese

civili                                             4  in paese

  6                                                  1  fuori paese

1  all’estero

ISCRITTI PER RESIDENZA:         118  (55  maschi  e  63  femmine)

CANCELLATI PER RESIDENZA112  (60  maschi  e  52  femmine)

al 31.12.2011

 

FAMIGLIE  RESIDENTI:

1911

POPOLAZIONE  RESIDENTE:

4544  (2215  maschi  e  2329  femmine)

Questo articolo è già stato letto 1771 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi