Predazzo, avvisi della Parrocchia dal 9 al 16 marzo

Da il 9 marzo 2014
chiesa predazzo interno 360

Questo articolo è già stato letto 31654 volte!

Si ricordano le proposte quaresimali parrocchiali: la preghiera ogni domenica ad ore 15.30 in chiesa, l’ora del Getsemani ogni giovedì ad ore 22.00 presso la cappella di Casa Maria Immacolata e la Via Crucis ogni venerdì ad ore 20.00 in chiesa

I genitori dei bambini di 3^ elementare che si preparano a ricevere la prima comunione sono invitati all’incontro mercoledì ad ore 20.30 all’oratorio; data l’importanza dell’incontro si raccomanda la partecipazione di almeno un genitore

L’incontro di catechesi con i bambini di prima elementare è giovedì all’oratorio ad ore 15.30; l’incontro con i bambini della scuola materna è sempre giovedì ad ore 16.00 presso la cappella di casa Maria Immacolata

I genitori dei ragazzi di 1^ media che si preparano a ricevere il sacramento della Cresima sono invitati all’incontro venerdì all’oratorio ad ore 20.45 (dopo la Via Crucis)

La Conferenza Episcopale Italiana ci invita alla preghiera per la pace in Ucraina, preghiera che vuol essere anche un segno tangibile di vicinanza ai numerosi cittadini ucraini residenti in Italia, comprensibilmente preoccupati per la sorte dei familiari che vivono in quel Paese

Infine, in fondo alla chiesa è disponibile con il contributo di 1 euro il calendario della quaresima, sussidio per la preghiera personale e familiare in questo periodo di preparazione alla Pasqua

chiesa predazzo interno 360 Predazzo, avvisi della Parrocchia dal 9 al 16 marzo

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi