Predazzo, comunicato stampa della lista Predazzo Democratica

Da il 28 maggio 2010

%name Predazzo, comunicato stampa della lista Predazzo Democratica Le elezioni del 16 maggio hanno segnato un buon successo per la lista “Predazzo Democratica”, in un contesto politico frammentato e condizionato da una pluralità di aggregazioni.I dati elettorali ci hanno confermato la bontà della proposta che avevamo formulato a molti, circa l’esigenza di partire dalle proposte e dai programmi e non dalle persone, per costruire un’alternativa di governo per il paese. Proprio coloro che hanno apertamente snobbato la nostra iniziativa ne sono usciti più malconci, a significare che molti elettori hanno colto la contraddizioni di coloro che ritengono la pubblica amministrazione, come funzionale all’occupazione di incarichi e ruoli.Nel corso di questi giorni abbiamo incontrato separatamente le delegazioni dei candidati Bosin e Dellagiacoma, si è trattato di momenti franchi e cordiali nel corso dei quali sono emerse proposte di collaborazione, per alcuni di noi lusinghiere e valorizzanti. Incontri ai quali non ci siamo presentati con il cappello in mano per chiedere se per caso non ci fosse qualcosa per noi! Incontri nei quali si è parlato di competenze, programmi e strategie e dove abbiamo trovato, dall’una e dall’altra parte anche persone con le quali riteniamo di poter condividere proposte e progetti. Confronti dove però sono emersi i fragili legami che legano tra di loro queste aggregazioni e che rischierebbero di implodere se si realizzassero alleanze di comodo.La legittimazione e la correttezza che ci viene riconosciuta non solo dai nostri elettori ma anche dagli avversari, ci ha portati ad una scelta di coerenza e di trasparenza. I tempi per creare alleanze organiche non ci sono stati, nella logica degli apparentamenti è necessario una condivisione profonda dei progetti e delle strategie per operare nell’interesse collettivo. Per noi non è mai stato essenziale ricoprire una carica, ciò che ci importa e l’interesse della nostra comunità ed è in questa direzione che ci impegneremo. Chiudere un’alleanza al ribasso o per opportunismo sarebbe equivalso a tradire quanto abbiamo detto e fatto sin qui.Augurando ai due candidati fortuna e successo noi ci proponiamo, nel rispetto dei ruoli, per una attiva collaborazione quando, sui banchi consiliari la prossima maggioranza opererà per il bene e l’interesse collettivo ma, allo stesso tempo, come strenui avversari di ogni illegittimità, di ogni azione di comodo e contraria all’interesse collettivo.La lista Predazzo Democratica quindi, ringraziando i propri elettori e simpatizzanti, si prepara da qui ad accogliere le sfide del futuro, a portare avanti le nostre idee con la determinazione che ci contraddistingue, ma anche nel rispetto dei ruoli che ci sono stati assegnati dagli elettori.I componenti della lista PREDAZZO DEMOCRATICA

Questo articolo è già stato letto 1811 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi