Predazzo, L’ultima partita” Il libro del giornalista Giulio Mola sul doping nel calcio

Da il 7 marzo 2012

Sabato 10 marzo 2012  Predazzo, aula magna del municipio – ore 20.30

Sobrietà e doping: Presentazione del libro di Giulio Mola “L’ultima partita”, Frilli editore. Con la partecipazione dell’autore e di sportivi locali.

Secondo incontro del progetto “I luoghi della sobrietà” promosso dal Comune e dalla biblioteca di Predazzo in collaborazione con numerose associazioni locali.

“L’ultima partita” è un libro-Inchiesta su malattie e decessi sospetti nel gioco del calcio, dalle dichiarazioni di Zeman (le prime furono rese a Predazzo nel luglio 1998), all’indagine del Procuratore Guariniello, dal boom del nandrolone fino all’erba killer; per finire con le denunce dei sopravvissuti e le drammatiche testimonianze di chi non ce l’ha fatta.

%name Predazzo, L’ultima partita” Il libro del giornalista Giulio Mola sul doping nel calcioIl libro di Giulio Mola nasce proprio da un’intervista realizzata ad un calciatore malato di Sla che aveva militato in una serie dilettantistica e che aveva denunciato  al giornalista quanto gli era accaduto. Da lì il racconto delle storie di tantissimi personaggi sono ricoperti ancora da un alone di mistero. Lo scrittore ha ammesso di aver incontrato qualche editore restio alla pubblicazione della sua opera, però ciò non gli ha impedito di portare avanti la sua inchiesta.

L’ultima partita è una cruda analisi che mette in evidenza come i rapporti tra individui siano stati sostituiti dalle prestazioni esasperate. Vincere ad ogni costo è da troppo tempo l’imperativo categorico della nostra società. ultima partita predazzo blog 202x300 Predazzo, L’ultima partita” Il libro del giornalista Giulio Mola sul doping nel calcioL’alternativa è riaffermare il concetto di sobrietà anche nello sport

Sobrietà intesa come mente e corpo liberi da sostanze, ma anche come occasione per un progetto di vita che rallenti i ritmi frenetici e recuperi i rapporti tra gli uomini e fra l’uomo e la natura, mettendo in secondo piano la prestazione.

Sono sempre di più le società sportive, anche nelle nostre valli, che ritengono più importante come si vince piuttosto che vincere ad ogni costo.

Su questi temi si aprirà il confronto con gli sportivi locali.

Per maggiori informazioni:  Contattare il sig. Francesco Morandini tel. 0462/501830

Questo articolo è già stato letto 2995 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi