Predazzo, Stella Bolaffi presenta “Ridammi Vita”

Da il 31 luglio 2018
STELLA BOLAFFI BENUZZI

Una psicoanalista a colloquio con il cardinal Martini e il rabbino Laras 

Lunedì 6 agosto alle 17.30, nell’aula magna del municipio di Predazzo, Stella Bolaffi Benuzzi presenterà il suo ultimo libro. Dopo la biografia del padre “Giulio Bolaffi.

Un partigiano ribelle”, l’autobiografico “La balma delle streghe” (sulla sua infanzia tra leggi razziali e lotta partigiana) e il romanzo “La grotta della foca monaca”, la psicoanalista torinese, affezionata frequentatrice di Predazzo, propone un testo di tutt’altro genere: “Ridammi vita – Dai Salmi di Davide a una visione etica contemporanea” è stato pubblicato nella Collana del dialogo ebraico-cristiano dalla casa editrice Salomone Belforte & C.

Si tratta di uno studio del pensiero del rabbino Giuseppe Laras e del cardinale Carlo Maria Martini che diventa diario personale di un viaggio senza fine per la costruzione di un’etica individuale e collettiva. Bolaffi ripercorre il suo percorso di studi e le sue esperienze professionali con i pazienti, partendo dai Salmi di Davide, che diventano così lo strumento per agire nella realtà e per celebrare la vita.

Il libro è stato selezionato anche per la partecipazione al Martini International Award.

Monica Gabrielli

STELLA BOLAFFI BENUZZI Predazzo, Stella Bolaffi presenta “Ridammi Vita”

APERITIVO CON L’AUTORE PREDAZZO

APPUNTAMENTI AGOSTO 2018

%name Predazzo, Stella Bolaffi presenta “Ridammi Vita”

Questo articolo è già stato letto 102853 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi