Dagli assessori alla sanità di Fiemme, un televisore al day hospital oncologico di Cavalese

Da il 27 dicembre 2011

Questo articolo è già stato letto 524 volte!

La mattina della vigilia di Natale è stato consegnato un televisore alla U.O. di Medicina e sistemato  nel soggiorno del day hospital oncologico. L’idea, ravvisata  la necessità di dotare di un televisore la sala utilizzata da quanti attendono  gli esami per poi sottoporsi alla chemioterapia e dai parenti che accompagnano i loro cari, concordata con la caposala, è stata proposta dal tavolo di lavoro sovra comunale degli assessori alla sanità e subito condivisa.

Ha visto la partecipazione  degli assessori alla sanità di Valfloriana ( Zampedri Maurizio), di Capriana ( Lazzeri Rosanna) di Castello Molina ( Corradini Giovanna ), di Varena ( Bonelli Floriano), di Carano ( Varesco Andrea; presente Bortolotti  Maria Pia) di Predazzo ( Maffei Giovanni) e di Cavalese (Vanzo Giuseppina) e il coinvolgimento di tutta la  giunta di  Cavalese presente Malfer Michele e di tutta la giunta  Predazzo, presente Maffei Giovanni.

Alla consegna del televisore (Sony 32 pollici) erano presenti la Caposala Morandini Raffaella e la dott.ssa  Martucci  Susy

ospedale cavalese tv predazzoblog Dagli assessori alla sanità di Fiemme, un televisore al day hospital oncologico di Cavalese

 

About Mauro Morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>