Dal Coro Coronelle di Cavalese ecco l’inno al Cristo pensante che sarà cantato sabato 20 agosto 2011 sul Castellazzo

Da il 27 luglio 2011

Nel pomeriggio di sabato 20 agosto 2011 il Monte Castellazzo si tingerà di note nuove.

Infatti, in anteprima assoluta, il Coro Coronelle di Cavalese, canterà per la prima volta, innanzi al Cristo pensante a quota 2333  “Fra cielo e terra”, la canzone inno dedicata al Cristo pensante.

Per chi volesse partecipare a questo straordinario evento, il ritrovo è fissato per le ore 14,00 presso la Capanna Cervino e poi si salirà insieme ai coristi sino sulla Cima del Castellazzo. 

Mesi di grande impegno e lavoro per ideare questa dolcissima canzone al Gesù pensante, quelli del Coro di Cavalese, Inlay 150x150 Dal Coro Coronelle di Cavalese ecco l’inno al Cristo pensante che sarà cantato sabato 20 agosto 2011 sul Castellazzoinno, che è stato costruito  sulla musica dello svedese Rolf Lovland e armonizzata da Valter Sivilotti. Il testo, per la prima volta in assoluto è stato scritto direttamente dal Coro Coronelle di Cavalese.

Quest’opera multimediale dedicata al Cristo pensante, è da ricercare in quell’ampio spettro che è la nostra identità di gente di Montagna, che ci ricorda il modo di vivere di una volta, umile e semplice ma ricco di grandi valori. Per un coro di Montagna, che proviene per origine e vocalità dalla grande tradizione dei Cori di Chiesa,  poter unire nel canto Montagna e Sacralità, rappresenta il più alto grado di testimonianza  storica, che la magia della musica, CORO CORONELLE 1 150x150 Dal Coro Coronelle di Cavalese ecco l’inno al Cristo pensante che sarà cantato sabato 20 agosto 2011 sul Castellazzoarte sempre ripercorribile e pronta all’ascolto, rinnova nel quotidiano.

La canzone che da il titolo all’album “Fra cielo e terra”, inno al Cristo pensante, ha preso il titolo dalle stupende frasi scritte sul libro di vetta,  da Monsignor Giovanni D’Ercole, Vescovo ausiliario de L’Aquila, ai tempi Capo ufficio della Segreteria di Stato Vaticana.

Ecco il testo dell’inno al Cristo pensante:

FRA CIELO E TERRA

Salite a me se avete molta sete
io vi ristorerò e al cuore parlerò
di pace e amore,  di sogni e di emozioni
di umane vibrazioni, di vita e verità

Fra cielo e terra uniti in un sol canto con te,
nel silenzio, di questa immensità               .. continua clicca su leggi tutto

Vorrei restar quassù al di la di me
di la dal mio dolore in cerca di un perchè.
Vorrei trovare il tempo di pensare
il tempo di pregare e di sorridere

Fra cielo e terra uniti in un sol canto con te,
nel silenzio, di questa immensità

Voglio trovare il tempo di pensare quassù,
di pregare e di sorridere

Il CD inoltre contiene i seguenti canti:

Inno alla speranza

Signore delle Cime

Fra cielo e terra

Preghiera trentina

Quel lungo treno

Esti dal

Madonnina dei miei monti

IL CORO CORONELLE    (www.corocoronelle.it)

CORO CORONELLE 150x150 Dal Coro Coronelle di Cavalese ecco l’inno al Cristo pensante che sarà cantato sabato 20 agosto 2011 sul CastellazzoIl Coro Coronelle è nato nel 1962 ad opera di Mario Bellante e di alcuni appassionati del canto di montagna. Nel corso di questi quasi cinquant’anni di vita tanti concorsi, rassegne, laboratori e collaborazioni con prestigiosi artisti a livello nazionale e internazionale. Ricordiamo in particolare fra i più recenti la piacevole esperienza ai Suoni delle Dolomiti con i brani di Giovanni Sollima cantati con l’orchestra dei Filarmonici diretta dal Maestro Ballista; il concerto presso l’Auditorium della Musica di Roma nell’ambito dell’incontro dei Ministri dell’Interno e della Giustizia dell’Unione Europea con la presenza di Bocelli e Alexia e, da ultimo, la doppia esecuzione dell’opera teatrale Variante di Luneburg con la partecipazione di Milva e dell’attore Walter Mramor. Il coro, che si compone oggi di circa venti elementi, è stato diretto dal suo fondatore fino ai primi anni novanta quando questi ha ceduto la bacchetta al figlio Antonio che, portando un nuovo repertorio e un nuovo modo di cantare, ha guidato il sodalizio nelle significative esperienze degli ultimi quindici anni. Dall’autunno del 2008 il Coro Coronelle, presieduto da Alessio Vanzo, è diretto dal Maestro Leonardo Sonn che intende continuare a sperimentare e a ricercare nuovi orizzonti espressivi, non dimenticando le Antiche Perle, capisaldi di un’età di aureo splendore Tridentino, ma proiettati nella mondializzazione della cultura . Ancora una volta quindi il coro si metterà in gioco sperimentando nuovi percorsi canori sempre alla ricerca della gioia che solo la musica sa dare.

Questo articolo è già stato letto 2495 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi