Disperso e ritrovato nella notte ragazzo tedesco a Pampeago

Da il 13 gennaio 2013

%name Disperso e ritrovato nella notte ragazzo tedesco a PampeagoAd una settimana di distanza dall’incidente della motoslitta all’Alpe Cermis, che ha causato sei vittime, il Soccorso alpino della Val di Fiemme è stato impegnato in un’operazione di ricerca e recupero di un ragazzo tedesco che, assieme a un amico, si era attardato al rifugio Ganischgeralm, sulle piste dell’Alpe di Pampeago.

Verso le 18 di ieri i due ragazzi avevano lasciato il rifugio, ma si erano persi a cause del buio, mentre stavano scendendo lungo la pista Val Todesca. Uno dei due era però riuscito a raggiungere la stazione a valle. Non vedendo arrivare l’amico aveva chiamato il 118, che a sua volta aveva allertato la squadra del Soccorso Alpino della Val di Fiemme. L’operazione si è risolta abbastanza velocemente con il ritrovamento del ragazzo lungo la pista. «Mi preme sottolineare – ha commentato Claudio Iellici, capo stazione della Val di Fiemme – che, dopo la chiusura degli impianti nessuna persona, a parte gli addetti alla battitura delle piste o il personale di servizio in genere, dovrebbe avere accesso alle piste da sci che durante la notte si trasformano in un vero e proprio cantiere dove è permesso l’accesso ai soli addetti ai lavori.  - continua qui  - trentinocorrierealpi

 

Questo articolo è già stato letto 2384 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

2 Commenti

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi