Doppio Taglio, spettacolo contro la violenza sulle donne

Da il 20 novembre 2016
doppio-taglio

Questo articolo è già stato letto 59858 volte!

DOPPIO TAGLIO: COME I MEDIA RACCONTANO LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE
Uno spettacolo gratuito a Predazzo per ricordare la giornata mondiale contro la violenza sulle donne

La biblioteca comunale di Predazzo, in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” proclamata dall’Assemblea Generale della Nazioni Unite per il 25 novembre, propone per mercoledì 23 novembre alle ore 21 presso l’auditorium della Casa della gioventù di Predazzo lo spettacolo “Doppio Taglio: come i media raccontano la violenza contro le donne” con Marina Senesi per la regia di Lucia Vasini e le musiche originali di Tanita Tikaram, che ha voluto contribuire al progetto regalando un inedito dal titolo emblematico: ”My Enemy”. Il progetto, patrocinato dalla Commissione Pari Opportunità RAI che lo ha scelto per rappresentare la “Giornata contro la violenza sulle Donne “, nasce da una ricerca sul campo di Cristina Gamberi su ”Come i media raccontano la violenza contro le donne”. ”Nella maggior parte dei casi – dice la Senesi – la foto proposta ritrae la donna in soggettiva, cioè come se l’aggressore fosse di fronte a lei, e tutti noi con lui”.

Doppio taglio si distingue per la scelta di uno sguardo trasversale: non il racconto della vittima, né quello di un testimone, tanto meno del carnefice, ma il disvelo di alcuni meccanismi che agiscono sotto traccia, attraverso i quali il racconto dei media può plasmare la nostra percezione del fatto, trasformando anche la più sincera condanna in un’arma, appunto, a doppio taglio.

Marina Senesi è un’attrice-autrice che si è sempre distinta per la capacità di fondere in un’unica cifra la forza dell’impegno e il gioco dell’ironia. Cristina Gamberi è ricercatrice e saggista; con il Progetto Alice è ideatrice di percorsi formativi nelle scuole sull’educazione al genere.

Dal loro incontro è nata l’idea di riadattare per il palcoscenico una ricerca accademica della Gamberi, decostruendo l’impianto lessicale e iconografico degli articoli diffusi su stampa e web. Il tutto elaborato in una narrazione semplice ed immediata, capace di coinvolgere e sorprendere, con il contributo delle immagini che scorrono e con le voci fuori campo di Filippo Solibello e Marco Ardemagni,  inconfondibili conduttori, assieme alla stessa Marina Senesi, del programma mattutino cult: Caterpillar AM (Radio2RAI) e le musiche originali di Tanita Tikaram.

Lo spettacolo è stato riconosciuto dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti per l’assegnazione dei propri crediti di formazione e sarà replicato giovedì mattina 24 novembre a beneficio degli studenti della Rosa Bianca di Predazzo.

La partecipazione è libera, gradita e gratuita. A conclusione dello spettacolo ci sarà la possibilità, per chi lo desiderasse, di dialogare con l’attrice e il pubblico sui temi emersi dalla serata.

doppio taglio Doppio Taglio, spettacolo contro la violenza sulle donne

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi