E’ nata “Val di Fiemme Cassa Rurale” la banca di una magnifica comunità

Da il 12 novembre 2017
val di fiemme cassa rurale

I SOCI APPROVANO LA FUSIONE.

È NATA LA VAL DI FIEMME CASSA RURALE

La “magnifica” Cassa Rurale Val di Fiemme è realtà.

Centovent’anni dopo la nascita della prima Cassa Rurale della valle (nel 1897) a Panchià, i soci hanno votato pressoché all’unanimità per la fusione: la valle si riunisce sotto un unico istituto bancario, che ora rappresenta un’unica comunità, un unico territorio, un’unica economia, un unico sguardo verso il futuro.

“Una scelta storica”, l’ha definita il presidente Goffredo Zanon, visibilmente commosso per il traguardo raggiunto. Il direttore generale Paolo Defrancesco ha messo in evidenza, come già fatto nel corso delle pre-assemblee, i vantaggi della nuova Cassa Rurale, più grande, più efficiente, più competitiva e ancora più solida.

In occasione delle due assemblee, è stato presentato ai soci il nuovo logo: nel simbolo, Val di Fiemme appare prima di Cassa Rurale, così da evidenziare che il territorio è centrale, proprio come lo è stato finora per i due istituti di credito che hanno deciso di unirsi.

fusione cassa rurale fiemme E nata Val di Fiemme Cassa Rurale la banca di una magnifica comunità

Val di Fiemme Cassa Rurale la banca di una magnifica comunità.

val di fiemme cassa rurale E nata Val di Fiemme Cassa Rurale la banca di una magnifica comunità

 

logo val di fiemme cassa rurale E nata Val di Fiemme Cassa Rurale la banca di una magnifica comunità

Questo articolo è già stato letto 56149 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi