Estate anticipata? Temperature record del mese di aprile negli ultimi 40 anni

Da il 9 aprile 2011

%name Estate anticipata? Temperature record del mese di aprile negli ultimi 40 anniTemperature estive si sono registrate ieri in Trentino in linea con le previsioni degli scorsi giorni, con la punta massima di Rovereto dove si sono superati i 31 gradi. La massima più bassa si è registrata a Predazzo con 25,5. La minima assoluta si è registrata Malga Bissina (1750 m), nel Trentino occidentale, con -5,2. Questo, secondo Meteo Trentino, il dettaglio: Rovereto (31,4), Arco (29,2), Trento Roncafort (29,0), Borgo Valsugana (28,8), San Michele all’Adige (28,4), Trento Laste, sulla collina del capoluogo (27,8), Cles(25,8) e Predazzo (25,5). Le minime registrate, sempre secondo il sito di Meteo Trentino, sono Arco (14,5), Trento Laste (14,3), Borgo Valsugana (12,1), San Michele all’Adige (11,7), Trento Roncafort (10,9), Cles (10,4), Rovereto (8,5) e Predazzo (7,9).

Dopo i 30 gradi registrati giovedì 7 aprile temperature ancora in aumento ad Aosta. Secondo i dati dell’ufficio meteorologico regionale, nel pomeriggio di ieri sono stati raggiunti e superati i 31 gradi. Le temperature record sono causate dal perdurare dell’anticlone di origine africana ma anche dal phoen che soffia da ieri sera. In particolare risultano in aumento le minime, attestatesi oggi sui 17 gradi (record del mese di aprile negli ultimi 40 anni). Lo zero termico è sempre a 4.000 metri.

Nei prossimi giorni sono previsti cielo sereno e temperature in lieve calo in quota. Un fronte freddo, sempre sopra i 1.000 metri, è atteso la prossima settimana a partire da martedi’. Il pericolo valanghe sul territorio valdostano è ‘moderato’ (indice 2 su una scala di 5 punti) al mattino e ‘marcato’ (indice 3) nelle ore centrali della giornata.

Bliz quotidiano

Questo articolo è già stato letto 2134 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi