Marcialonga, aperte le iscrizioni per la “Soreghina 2014″

Da il 30 maggio 2013
soreghina elezione marcialonga fiemme fassa

Nelle Valli di Fassa e Fiemme è tempo di elezioni, ma non stiamo parlando di nuove turnate elettorali, bensì dell’assegnazione del titolo di Soreghina 2014.

Sono state aperte nei giorni scorsi le iscrizioni che premieranno la nuova ambasciatrice della Marcialonga il prossimo 1 agosto al Palafiemme di Cavalese (TN).

La Soreghina, nome che affonda le sue radici nelle leggende dei territori fiemmesi e fassani, è anche nota nella tradizione come la “figlia del sol”. La bellissima giovane, nei racconti locali, brillava di grande splendore proprio grazie alla luce del sole, ma era costretta a dormire durante le buie ore notturne per non morire.

Rifacendosi all’antica leggenda, la Magnifica Comunità di Fiemme, con il sostegno di ITAS, promuove dal 2002 un concorso riservato alle giovani dei territori di Fassa e Fiemme. Ma non sia mai che qualcuno le chiami “miss”, perché il titolo di Soreghina è divenuto una vera e propria istituzione tra le valli trentine.

Le giovani candidate, infatti, oltre ad essere originarie e residenti nelle Valli di Fiemme e Fassa, come prevede il regolamento, devono dimostrare di essere in possesso di un curriculum di tutto rispetto. Tra i requisiti troviamo la conoscenza di più lingue straniere, la passione per lo sport, l’impegno nel campo del volontariato oltre ad una profonda conoscenza della cultura ladina e fiemmese.

Nella serata di Cavalese una giuria sarà chiamata a valutare le diverse candidate e incoronerà la nuova ambasciatrice della Marcialonga, la quale presenzierà ai tre eventi firmati da Marcialonga (Skiing, Cycling e Running) e avrà il compito e l’onore di premiare i vari vincitori, inoltre seguirà tutte le manifestazioni e conferenze correlate alle rassegne sportive.

La nuova eletta, oltre alla fascia di rito, riceverà in premio il prezioso collier d’oro offerto dalla Magnifica Comunità di Fiemme e divenuto il simbolo della Soreghina. A lei sarà consegnato anche uno speciale premio in denaro messo a disposizione da ITAS, sponsor degli eventi Marcialonga.

La 13^ “figlia del sol” riceverà il testimone dalla bella Arianna Iori di Canazei, eletta lo scorso anno. Allora a convincere la giuria erano stati la sua solarità unita ad un grande impegno profuso nella vita di tutti i giorni nel sociale e nello sport, ma di certo anche quest’anno le qualità delle nuove aspiranti non saranno da meno.

Insieme ad Arianna, negli anni scorsi si sono potute fregiare dell’importante titolo di Soreghina anche Elisa Zanon, Elisa Varesco, Veronica Lorenz, Francesca Braito, Barbara Vanzo, Giovanna Zeni, Martina Bernard, Eleonora Detomas, Sara Tonini, Elisa Sardagna e Carlotta Nemela.

Come da tradizione, la fascia rimarrà sulla spalla della neo eletta per un solo anno portandola a vivere però alcuni momenti di grande emozione, d’altro canto non capita tutti i giorni di rappresentare la propria terra nel mondo!

Per candidarsi ci si può rivolgere agli uffici Marcialonga di Predazzo (tel. 0462-501110, fax 0462-501120) oppure si può scrivere all’indirizzo di posta elettronica info@marcialonga.it. Allo stesso indirizzo sarà possibile richedere ulteriori informazioni.

Il primo impegno della neo eletta sarà alla Marcialonga Running del 1° settembre, quando incoronerà i vincitori dell’11.a edizione della gara podistica.  Info: www.marcialonga.it

soreghina elezione marcialonga fiemme fassa Marcialonga, aperte le iscrizioni per la Soreghina 2014

Questo articolo è già stato letto 2903 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi