Medjugorje, messaggio del 2 novembre 2012

Da il 2 novembre 2012

Cari figli, come Madre vi prego di perseverare come miei apostoli. Prego mio Figlio affinché vi dia la sapienza e la forza divina. Prego affinché valutiate tutto attorno a voi secondo la verità di Dio e vi opponiate fortemente a tutto quello che desidera allontanarvi da mio Figlio. Prego affinché testimoniate l’amore del Padre Celeste secondo mio Figlio. Figli miei, vi è data la grande grazia di essere testimoni dell’amore di Dio. Non prendete alla leggera la responsabilità a voi data. Non affliggete il mio Cuore materno. Come Madre desidero fidarmi dei miei figli, dei miei apostoli. Attraverso il digiuno e la preghiera mi aprite la via affinché preghi mio Figlio di essere accanto a voi ed affinché attraverso di voi il Suo Nome sia santificato. Pregate per i pastori, perché niente di tutto questo sarebbe possibile senza di loro. Vi ringrazio.

medjugorje by mauro morandini predazzo blog 1024x774 Medjugorje, messaggio del 2 novembre 2012

Questo articolo è già stato letto 5014 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

4 Commenti

  1. Demetrio Malgioglio

    2 novembre 2012 at 22:29

    Non ci credo neanche se si aprono i cieli e scendono sette angeli con sette trombe.

  2. Gabriella

    5 novembre 2012 at 12:46

    Scusami, ma forse non ti rendi conto di quello che dici…

  3. Michelangelo

    5 novembre 2012 at 17:31

    Secondo me, non c’è bisogno per un cristiano, devoto della Madonna, di leggere i messaggi che arrivano da Medjugorje: per lui è importante raccogliersi in preghiera e ascoltare poi ciò che Lei gli suggerisce nell’intimo del suo cuore.
    Questi messaggi, che arrivano a scadenze regolari da decenni, purtroppo non vengono recepiti, secondo me, da coloro che dovrebbero esserne più direttamente coinvolti.
    Qual è la loro vera origine? Chi li scrive e divulga? Di quest’ultimo non riesco proprio a capire che cosa c’entrino i pastori con tutto il resto del discorso? Chi lo ha divulgato dovrebbe spiegarlo meglio!
    In realtà, quello che viene scritto e divulgato nei messaggi non contiene nulla di nuovo rispetto a quanto un buon cristiano già dovrebbe sapere e fare per vivere coerentemente la propria fede.
    A Demetrio vorrei dire che è un po’ troppo drastico, però la lettura di questi messaggi può suscitare comprensibilmente un po’ di scetticismo.

    • Massimo Bau

      6 novembre 2012 at 09:18

      Carissimi amici…condivido le vostre riflessioni e i vostri dubbi…ma i messaggi di Maria non possono aggiungere nulla alla rivelazione biblica ma semmai renderla più trasparente all’uomo d’oggi….la preghiera per i presbiteri è il compito che Maria affida a chi vuole pregare per chi non conosce l’amore di Dio….senza di loro non ci potrà essere il rinnovamento che la Madonna promette. All’amico Demetrio sorridendo dico che se arrivano gli angeli che dice lui non c’è bisogno più di nessun messaggio da leggere e ne da vivere!!!

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi