Mobilità Sostenibile al centro del mondo produttivo di Fiemme

Da il 25 giugno 2016
fiemme senz'auto agosto 2012 ph mauro morandini predazzo blog23

Questo articolo è già stato letto 34994 volte!

La mobilità è uno dei temi caldi nelle agende dei governi europei. Il consumo di energia, le emissioni di gas nocivi per l’uomo e per l’ambiente rappresentano alcuni dei temi collegati alla mobilità e sui quali anche le aziende più virtuose si pongono obiettivi di miglioramento. 

Dopo il successo dei progetti firmati APT e legati alla mobilità come FiemmE-motion e “Fiemme Senz’Auto”, un gruppo di aziende di Fiemme ha deciso di percorrere questa strada per promuovere tra i propri dipendenti e collaboratori pratiche di mobilità sostenibile.

L’iniziativa è partita da un nucleo di aziende aderenti al club “Fiemme PIACE”, coordinato dell’APT della Valle di Fiemme e punta ad attivare pratiche virtuose nell’ambito della mobilità sostenibile.

comune di predazzo bici elettriche bike sharing predazzo blog 2 1024x684 Mobilità Sostenibile al centro del mondo produttivo di Fiemme

Sostegno alle e-bike,  car sharing, auto ad alimentazione ibrida sono alcune delle iniziative messe in campo dalle aziende per dimostrare che anche il mondo produttivo è sensibile al tema della sostenibilità ambientale e attento al miglioramento della vivibilità della valle sia per i residenti, sia per i turisti.

L’iniziativa vuole anche sollecitare gli amministratori pubblici a garantire un accesso sicuro alle aree industriali e artigianali per quei lavoratori che decidono di utilizzare mezzi sostenibili per raggiungere il luogo di lavoro.

In questa prima fase il progetto vede coinvolte alcune delle aziende più rappresentative della valle di Fiemme come il Pastificio Felicetti, La Sportiva, Misconel, Fiemme 3000, Arredamenti Defrancesco che da sole contano oltre 450 fra dipendenti e collaboratori.

L’idea è quella di allargare il progetto all’intera valle, invitando da subito le aziende potenzialmente interessate ad aderire contattando l’APT della Val di  Fiemme.

fiemme senzauto agosto 2012 ph mauro morandini predazzo blog33 Mobilità Sostenibile al centro del mondo produttivo di Fiemme

La seconda fase del progetto prevede un monitoraggio per misurare nel concreto i benefici ambientali dell’iniziativa.

Il mondo produttivo di Fiemme, diventa così attore protagonista dell’attenzione al territorio, con una visione di ampio respiro sul  futuro a dimostrazione che è possibile coniugare gli obiettivi economici con quelli ambientali e sociali.

 Anna Vanzo

fiemme senzauto agosto 2012 ph mauro morandini predazzo blog301 1024x779 Mobilità Sostenibile al centro del mondo produttivo di Fiemme

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi