Predazzo concerto di Massimo Priviero canta “ALL’ITALIA”

Da il 10 ottobre 2018
massimo priviero

Venerdì 12 ottobre alle 21 al cinema teatro di Predazzo 

Secondo appuntamento con la nuova rassegna del Comune di Predazzo, “MusicAutunno, Note degne di nota”. Dopo l’esibizione dei Cheap Wine, questa volta, anche nell’ambito della Settimana dell’Accoglienza, tocca a Massimo Priviero, che venerdì 12 ottobre, alle 21 al cinema teatro, presenta “All’Italia”, lavoro dedicato agli emigranti italiani di ieri e di oggi tra folk, rock e musica d’autore che racconta storie vere, ricordi di famiglia, vicende vissute, vincitore recentemente del premio Enriquez 2018 come miglior album dell’anno.

Priviero canta l’emigrazione verso il sogno americano, le vicende degli sfollati istriani, la ribellione dei figli dei fiori, il dramma del terremoto del Friuli, la Berlino degli Anni ’80, il volontariato internazionale, le amarezze e i desideri dei giovani d’oggi, le vittime del Bataclan attraverso la storia di Valeria Solesin… Un viaggio musicale che diventa, quindi, anche viaggio geografico e storico, attraverso luoghi ed eventi che hanno segnato le storie dei protagonisti, tutti accomunati da forza e coraggio.

L’ingresso costa 8 euro: i biglietti possono essere acquistati in prevendita presso gli sportelli delle Casse Rurali del Trentino negli orari di apertura e online sul sito Primiallaprima, o direttamente in teatro il giorno dello spettacolo.  Monica Gabrielli

massimo priviero Predazzo concerto di Massimo Priviero canta ALL’ITALIA”

Questo articolo è già stato letto 44394 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi