Predazzo, La Vienna di Mahler e Freud con il prof. Giuseppe Calliari

Da il 3 marzo 2012

%name Predazzo,  La Vienna di Mahler e Freud con il prof. Giuseppe CalliariE’ fissato per martedì 6 marzo alle 20.30 presso la sala riunioni della biblioteca di Predazzo il secondo ed ultimo incontro del ciclo La Vienna di Mahler e Freud tenuto dal professor Giuseppe Calliari.  Una iniziativa proposta dalla  biblioteca di Predazzo in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento in occasione del centenario della scomparsa del grande direttore d’orchestra e compositore viennese Gustav Mahler, oggi al centro dell’attenzione del pubblico e della critica.

Dopo aver affrontato lo sviluppo e le originalità delle prime sinfonie e il rapporto con il clima culturale viennese,  il tema della serata sarà l’ultimo periodo compositivo. Quando il linguaggio di Mahler si protende verso una rarefazione profetica, che nelle ultime sinfonie tende di nuovo a coniugarsi con la parola: l’ottava sinfonia intona l’antico inno Veni Creator Spiritus e la scena finale del Faust di Goethe, Il canto della terra antichi versi cinesi nella traduzione tedesca. La felicità si dà solo nella memoria, quando è il tempo del  congedo.

Giuseppe Calliari

svolge attività didattica nella formazione musicale alla Civica scuola Zandonai di Rovereto, ha collaborato per molti anni con il quotidiano l’Adige come critico musicale, ha pubblicato lo studio La musica e le arti visive e contributi sull’opera di Riccardo Zandonai, è autore di testi per spettacoli che uniscono musica e letteratura.

Fresca di stampa è la sua rivisitazione del percorso umano, artistico e musicale di Ferruccio Busoni nel volume Ferruccio Busoni. Trascrivere in musica l’infinito (ed. Il margine).

La partecipazione è gradita, libera e gratuita.

Questo articolo è già stato letto 1646 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi