SuperAlp!4 – La traversata sostenibile dell’arco alpino dal 4 al 12 settembre 2010

Da il 30 agosto 2010

La traversata sostenibile dell’arco alpino alla scoperta dei prodotti del territorio SuperAlp4 – edizione 2010 – Programma e cartina percorso

Un percorso alla scoperta delle peculiarità dell’arco alpino che dal Principato di Monaco attraversa Francia, l’Italia, Germania, Austria per concludere il suo tragitto di oltre 1600 km in Slovenia, nella città di Maribor. Si tratta della quarta edizione di SuperAlp! 4 – la traversata sostenibile dell’arco alpino, organizzata dal Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi. Dal 4 al 12 settembre .. continua.., un gruppo di giornalisti di importanti testate e media di respiro internazionale provenienti da Austria, Francia, Germania, Spagna, Inghilterra, Italia, India, Russia e Slovenia, percorre

rà l’arco alpino da Ovest ad Est, utilizzando diversi mezzi di trasporto alternativi all’auto privata: il treno, l’autobus, la bicicletta senza dimenticare naturalmente il cammino a piedi.

Abitate da circa 14 milioni di persone, le Alpi sono destinazione di oltre 100 milioni di turisti ogni anno. In tale contesto, la mobilità nelle zone di montagna si misura nella doppia sfida del miglioramento dell’accessibilità per residenti e per villeggianti e del rispetto dell’ambiente e la tutela del paesaggio.

%name SuperAlp!4 – La traversata sostenibile dellarco alpino dal 4 al 12 settembre 2010L’obiettivo principale di SuperAlp!4 è comunicare la possibilità di muoversi nelle Alpi utilizzando i mezzi di trasporto pubblici, regolarmente disponibili sul territorio. Un messaggio forte in questi tempi caratterizzati da evidenti cambiamenti climatici, i cui effetti si ripercuotono sull’equilibrio dell’ecosistema alpino. Le sfide della globalizzazione incidono fortemente sulle

superalp 4 2010 predazzoblog 300x212 SuperAlp!4 – La traversata sostenibile dellarco alpino dal 4 al 12 settembre 2010

particolarità dell’arco alpino e per poterle affrontare in modo efficace occorre un’azione congiunta e sinergica da parte dei territori che lo compongono. È la finalità della Convenzione delle Alpi, un trattato internazionale firmato nel 1991 tra gli otto stati alpini e la Comunità europea con il compito di promuovere una fattiva cooperazione al fine di garantire uno sviluppo sostenibile delle Alpi, nonché la tutela degli interessi delle popolazioni alpine.

Asse portante dell’edizione 2010 è la scoperta della cultura gastronomica alpina con i suoi prodotti di qualità e il suo terroir, volano dello sviluppo economico e valore aggiunto del patrimonio culturale di ciascuna regione alpina. SuperAlp!4 è una carovana che alla cultura del gusto e dei sapori associa la comunicazione dei principi cardine della Convenzione delle Alpi e dei suoi strumenti grazie agli articoli diffusi, a livello internazionale, dai giornalisti che partecipano alla traversata; mentre, a livello territoriale, incoraggia gli incontri con la popolazione e coinvolge i rappresentanti degli Enti locali e i mass media di ogni regione visitata.

Momenti forti di SuperAlp!4 sono gli incontri-dibattito dedicati ai trasporti e all’eco-mobilità nelle Alpi, nonché l’esame delle buone prassi di tutela ambientale e mobilità sostenibile a livello locale. Per ogni tappa, attenzione particolare è rivolta alla scoperta delle particolarità storiche, culturali e dell’habitat naturale, senza dimenticare la degustazione dei prodotti di qualità che ciascun territorio può offrire. Elementi che, come tessere di un mosaico unico al mondo, compongono i luoghi di un itinerario di turismo sostenibile nel cuore dell’ Europa.

%name SuperAlp!4 – La traversata sostenibile dellarco alpino dal 4 al 12 settembre 2010Predazzoblog.it ringrazia Marcella Morandini per la preziosa collaborazione

SuperAlp4 – edizione 2010 – Programma e cartina percorso

Questo articolo è già stato letto 3535 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi