Valle di Fiemme, quinta edizione della Stava SkyRace. 27 giugno 2010

Da il 2 giugno 2010

stava sr2 Valle di Fiemme, quinta edizione della Stava SkyRace. 27 giugno 2010 È partita ufficialmente la stagione delle skyrunning con la prima prova del campionato italiano La Sportiva a Cossogno, in provincia di Verbania. E per i colori trentini è arrivata subito una vittoria per merito di Paolo Larger, che non ha fatto sconti a nessuno fermando il cronometro sul tempo di 40’42” nella gara della specialità Vertical Kilometer, precedendo il friulano Tadei Pivk dell’Aldo Moro di Paluzza (40’50”) e l’alfiere del Cs Esercito Dennis Brunod (41’05”). Nella gara al femminile, una super Brizioha continuato la sua lunghissima striscia di vittorie chiudendo la sua prova con l’invidiabile tempo di 48’58”, davanti a Monica Bottinelli e a Cecilia Mora.L’atleta di Molina di Fiemme, che quest’anno è tornato a gareggiare per i colori del Gs Hartmann, ha dunque iniziato nel modo migliore la sua stagione, che ha un obiettivo diverso rispetto allo scorso anno: «Non nascondo che ho deciso di concentrare tutte le mie energie nel campionato italiano, che spero di vincere per la seconda volta. Spero altresì di arrivare nel miglior stato di forma possibile in vista della Stava Sky Race del 27 giugno, che quest’anno avrà validità come prova di qualificazione per i campionati mondiali che si disputeranno a Premana, in provincia di Lecco, il 25 luglio.”La quinta edizione della Stava SkyRace, manifestazione organizzata dalla Cornacci di Tesero, sta dunque già scaldando i motori in vista dell’appuntamento di fine giugno, che avrà una validità strategica e che proprio per questo potrà godere di una starting list di primissimo piano, come sottolinea il presidente del Comitato Organizzatore Giuliano Vaia: «La neve si sta sciogliendo sul Monte Cornon e all’Alpe di Pampeago e quindi è tempo di iniziare a programmare i primi dettagli, a partire dal percorso che sarà lo stesso rispetto alle precedenti edizioni. Si tratta di un tracciato molto tecnico, che presenta una lunghezza di 21,5 km (come una mezza maratona), un dislivello in ascesa di 2125 metri e un dislivello in discesa di 1902 metri. Dopo la partenza da Tesero, fissata per le ore 8.30, i corridori affronteranno le pendici del monte Cornon, quindi il tratto che si sviluppa lungo la dorsale della costa Garbioie fino a giungere ai 2.358 metri di quota del Monte Agnello. Da questo punto inizia la discesa lungo un pendio erboso, per risalire leggermente in località Alla Bassa e quindi al Dos Dai Branchi, da dove verrà affrontata la discesa che porterà all’arrivo di Stava».Chi saranno i protagonisti dell’edizione 2010? «Ci sono buone probabilità – precisa il responsabile del Comitato OrganizzatoreMassimo Dondio - di avere nuovamente al via il vincitore dello scorso anno Denis Brunod, che fissò il nuovo record fermando il cronometro sul tempo di 2 ore 9 minuti e 50 secondi, così come la prima donna Antonella Confortola impiegò 2 ore 39 minuti e 7 secondi per terminare la sua fatica record. L’aspetto che però ci sta dando maggiore soddisfazione riguarda il fatto che ci sono arrivate richieste di partecipazione anche dall’estero e in particolar modo dai Paesi scandinavi e dalla California».La prima novità riguarda un evento extra sportivo che verrà organizzato la sera di sabato 26 giugno al Teatro di Tesero. Sarà infatti presente l’alpinista Walter Nones, che racconterà le sue esperienze in alta quota.Non mancherà neppure quest’anno la Mini Stava Sky Race, dedicata ai più piccoli nati fra il 1993 e il 2002, che si svilupperà su un percorso di 2,5 km disegnato nella zona di Stava con partenza e arrivo presso il palazzetto.Le iscrizioni potranno essere effettuate sino alle 8.30 al costo di 5 euro.Per maggiori informazioni:U.S. Cornacci Tesero

Questo articolo è già stato letto 1917 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi