MiniMarcialonga 2010, oggi la 25.a edizione in Valle di Fiemme

Da il 30 gennaio 2010

%name MiniMarcialonga 2010, oggi la 25.a edizione in Valle di Fiemmesabato 30 gennaio 2010 – la kermesse dei fondisti in erba festeggerà anche le “nozze d’argento”, con la 25.a edizione sulle nevi iridate del Centro del Fondo di Lago di Tesero.

Nata nel 1984 da un’idea di Angelo Corradini ed Elio Pontalti, la MiniMarcialonga non può considerarsi una gara vera e propria, visto che non ci sono né punti in palio né una classifica finale. La MiniMarcialonga si svolge sempre nella giornata del sabato ed è in primo luogo una colorata festa di sport ed allegria che le centinaia di ragazzini – tra i 6 e i 12 anni – sono chiamati a regalare e regalarsi ogni anno. Un appuntamento divenuto ormai irrinunciabile per i campioncini di domani, delizioso antipasto alla gara dei “big” del giorno successivo.

DSC 2348 MiniMarcialonga 2010, oggi la 25.a edizione in Valle di FiemmeFacendo un salto indietro nella storia, le prime cinque edizioni della MiniMarcialonga si disputarono su un percorso che partiva da Ziano di Fiemme e si chiudeva a Predazzo. Successivamente, nel 1991 e 1992, lo scenario della manifestazione divenne Masi di Cavalese, per poi trasferirsi definitivamente, dopo un’edizione di “intermezzo” a Pozza di Fassa, a Lago di Tesero dove i giovani fondisti si daranno appuntamento il prossimo 30 gennaio, a partire dalle ore 14.30.

Nella scorsa edizione, a darsi filo da torcere lungo il consueto percorso di 3 km in tecnica classica, c’erano oltre 400 giovani promesse, che si sono divertiti e hanno divertito i tanti presenti, regalando un vivace “spot” per il movimento dello sci di fondo. La MiniMarcialonga non vuol essere una competizione ma una vera festa dello sport, tuttavia il primo e la prima che arrivano sotto lo striscione “finish”, come tradizione Marcialonga vuole, ricevono la corona d’alloro dal presidente Alfredo Weiss e dalla Soreghina. Nel 2009 è toccato a Stefano Zeni (US Daiano) e al femminile a Veronica Broll, portacolori del GS Castello di Fiemme. Per conoscere i loro successori non resta che attendere il prossimo 30 gennaio, quando la festa Marcialonga sarà sicuramente grande, …altro che “mini”.

REGOLAMENTO DELLA 25^ EDIZIONE  -  SABATO 30 GENNAIO 2010

 

 La manifestazione viene effettuata il SABATO antecedente la MARCIALONGA, con partenza alle ore 14.30 allo Stadio del Fondo di LAGO DI TESERO.

 Il percorso è di circa 3 chilometri, con partenza e arrivo nello stesso luogo. La pista non presenta alcuna difficoltà tecnica ed è dunque praticabile anche dai più piccoli ed inesperti. La tecnica di gara è quella CLASSICA.

 

La MINIMARCIALONGA non è una gara competitiva, di conseguenza non verrà redatta alcuna classifica.

Possono partecipare tutti i ragazzi e le ragazze di età compresa tra i 6 ed i 12 ANNI (nati negli anni compresi tra il 01.01.1998 ed il 31.12.2004).

La quota di iscrizione è stabilita in Euro 7 e dà diritto a ricevere il diploma, il pacco gara (pettorale, berretto e tante sorprese) ed a partecipare all’estrazione di numerosi premi.

Le iscrizioni, che devono essere presentate da un adulto che esibisca un documento comprovante l’età del Minimarcialonghista, si accettano presso la segreteria della Marcialonga, Loc. Stalimen 4, 38037 Predazzo, tel.0462-501110 fax 0462-501120, entro le ore 12.00 di venerdì 29 gennaio e direttamente in partenza il giorno sabato entro le ore 14.00. Anche i pettorali dovranno essere obbligatoriamente ritirati entro tale ora. Con l’iscrizione l’adulto si assume anche tutte le responsabilità. Le iscrizioni possono essere fatte anche tramite versamento con bollettino postale sul conto corrente 316380.

All’arrivo funzionerà un posto di ristoro con bevande calde riservato ai partecipanti.

Il Comitato Organizzatore si riserva il diritto di spostare o variare il percorso di gara e di chiudere le iscrizioni al raggiungimento del numero massimo previsto. Quest’iniziativa vuole essere un invito a tutti i giovanissimi, ed in particolare ai figli dei Marcialonghisti, a diffondere e promuovere questa affascinante disciplina sportiva a diretto contatto con la natura. Per queste ragioni, e soprattutto vista l’età dei partecipanti, non viene redatta alcuna classifica, verranno solamente festeggiati il primo e l’ultimo arrivato.

CONCORSO FOTOSIMPATIA ABBINATO AL GIORNALE L’ADIGE

 

1) La Marcialonga in collaborazione con L’Adige indice un concorso denominato FOTOSIMPATIA.

2) Possono partecipare tutti i bambini dai 6 ai 12 anni che intendono iscriversi alla 25^ edizione della Minimarcialonga in programma sabato 30 gennaio 2010.

3) La fotografia deve essere il più originale possibile, ma obbligatoriamente sulla neve. E’ quindi indispensabile che i temi della foto siano la neve e la simpatia.

4) L’Adige pubblicherà una serie di tagliandi di partecipazione che dovranno essere compilati e allegati alla foto inviata per il concorso.

Questo articolo è già stato letto 2834 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi