Campionati Italiani di Salto e Combinata Nordica 2016, le classifiche

Da il 22 ottobre 2016
salto-trampolino-predazzo-campionati-italiani-2016

Questo articolo è già stato letto 75970 volte!

Mentre a Sölden parte la Coppa del Mondo di sci alpino, oggi e domani a Predazzo e Molina di Fiemme si assegnano i titoli tricolori di salto e combinata nordica assoluti (maschile e femminile) e juniores, grazie all’organizzazione dell’Us Dolomitica di Predazzo, con cui hanno collaborato sia il Comune di Predazzo che quello di Molina di Fiemme.

Una due giorni che mette in palio ben 6 medaglie d’oro, con i migliori specialisti e le giovani promesse delle due specialità dello sci nordico. A partire dall’olimpionico Alessandro Pittin nella combinata, quindi Samuel CostaArmin Bauer e Lukas Runggaldier, mentre l’unico assente èRaffaele Buzzi. Nel salto speciale i favori del pronostico sono tutti per il plurimedagliato italiano Sebastian Colloredo (nella foto), che dovrà ben guardarsi dal trentino della Val di Sole Davide Bresadola, in grande forma in questa fase della stagione grazie a podi e successi in ambito continentale. Sempre nel salto saranno in gara pure il promettente Alex InsamFederico Cecon e i due fiemmesi Roberto Dellasega e Daniele Varesco.

combinata predazzo campionati italiani 2016 1024x684 Campionati Italiani di Salto e Combinata Nordica 2016, le classifiche

Dopo la riunione dei capisquadra, ieri sera, a Predazzo, il programma prevede i campionati italiani junior di salto speciale dal trampolino Hs106 del centro del Salto “Giuseppe Dal Ben”, domani mattina, a partire dalle 9.20, mentre alle 10 il salto juniores della combinata nordica, con le sfide di skiroll alle 12.30 nel tratto in salita che da Molina di Fiemme porta a Passo Manghen per una lunghezza complessiva di 5 chilometri.

In notturna poi le sfide di salto speciale dal trampolino Hs106. Alle 17 toccherà alla gara di salto femminile, quindi alle 18 le gare maschili assolute. Domenica mattina sempre dal trampolino Hs106 di Predazzo inizieranno a gareggiare alle 9 gli atleti della combinata nordica, quindi alle 10.30 partirà la competizione dei campionati italiani assoluti dal trampolino Large Hill (Hs134). Premiazioni al centro del salto, quindi alle 12.30 l’ultimo atto della combinata nordica con la sfida con i roller da Molina a Passo Manghen di 5000 metri.

salto trampolino predazzo campionati italiani 2016 1024x685 Campionati Italiani di Salto e Combinata Nordica 2016, le classifiche

Seguiranno le premiazioni, curate dall’Us Dolomitica del presidente Roberto Brigadoi, e sostenute dal Pool sportiva Dolomitica, dai Comuni di Predazzo e Molina di Fiemme, nonché dalla Cassa Rurale di Fiemme.

LE CLASSIFICHE DELLA PRIMA e SECONDA GIORNATA 

Campionati Italiani Assoluti e Juniores salto speciale e combinata nordica.

Doppio titolo tricolore assoluto HS106 e HS134 per Davide Bresadola salto speciale maschile

A Manuela Malsiner il titoli tricolore assoluto HS106 femmnile e oro assoluto anche per Alessandro Pittin in combinata nordica,  Insam Alex oro salto speciale juniores e Aaron Kostner oro combinata juniores.

Già protagonista in estate nelle gare continentali il solandro di Cusiano Davide Bresadola  Cs Esercito centra una fantastica doppietta in Val di Fiemme, mettendosi al collo ben due medaglie d’oro ai Campionati Italiani di salto speciale nel normal e large hill,  nella combinata nordica è giunto un altro successo tricolore per Alessandro Pittin – Gs Fiamme Gialle, per Alessandro speriamo sia questa vittoria uno stimolo importante per continuare ad allenarsi bene e sperare di tornare ai successi che tutti gli augurano.

Nella due giorni organizzata dall’Unione Sportiva Dolomitica al centro del salto di Predazzo e sulle strade del Passo Manghen a Molina di Fiemme per quanto riguarda la sfida con gli skiroll sono stati assegnati anche il titolo femminile di salto speciale vinto da Manuela Malsiner  Sc Gardena e quelli juniores di salto conquistato da Alex Insam Gs Fiamme Oro e di combinata vinto da Aaron Kostner Sc Gardena.
Fine settimana strepitoso dunque per  Davide Bresadola, autore di due ottimi salti nella prima gara dal trampolino
Hs106, della distanza di 100 e 103,5 metri, totalizzando 257,5 punti e precedendo il poliziotto Alex Insam e il finanziere Sebastian Colloredo. Ottimo quarto lo junior Giovanni Bresadola, fratello di Davide, quindi quinto Daniele Varesco delle Fiamme Oro ex portacolori Dolomitica come Roberto Dellasega ora Gs Fiamme Gialle settimo classificato.

Nella gara dal trampolino Hs134 altra dimostrazione di superiorità di Bresadola con due salti di 129 e 130,5 metri, precedendo in graduatoria Alex Insam e Sebastian Colloredo, con Daniele Varesco quarto e ottavo Roberto Dellasega.
Centra l’ennesimo titolo tricolore anche Alessandro Pittin nella combinata nordica, rendendosi autore di una strepitosa rimonta dal sesto posto ben 46” il suo  ritardo dopo il salto al primo posto nella frazione con gli skiroll di 6,5 km da Molina
di Fiemme verso Passo Manghen. Sul traguardo ha staccato di 32 “ Armin Bauer, – Fiamme Gialle, quindi Lukas Runggaldier sempre Fiamme Gialle a 1‘12”3, Samuel Costa Fiamme  Oro e Manuel Runggaldier ancora Fiamme Gialle..

Esito a sorpresa nei Campionati Italiani Assoluti di salto femminile disputati sul trampolino HS106. A salire sul gradino più alto del podioè stata infatti Manuela Malsiner dello Sci Club Gardena che ha preceduto la favorita della vigilia Elena Runggaldier delle Fiamme Gialle, terzo posto per Lara Malsiner dello Sci Club Gardena. Seguono Roberta D’Agostina, Evelyn Insam, Veronica Gianmoena,  Alice Puntel e all’ottavo posto la nostra portacolori gialloverde Dolomitica Martina Ambrosi..
Passando alla categoria junior Alex Insam è il nuovo Campione Italiano salto speciale trampolino HS106. Il  portacolori delle Fiamme Oro, brillante protagonista sul circuito nelle gare estive, si è imposto a Predazzo con un inarrivabile punteggio di 255,5 che gli ha permesso di conclude le due serie di salti davanti a Giovanni Bresadola  - Gs Monte Giner che ha segnato 229 punti e Joy Senoner (SC Gardena) con 210,5 punti. Per la Dolomitica in questa gara ricordiamo il 6° posto di  Alessio Longo, il 18° di Gabriele Monteleone, 21° Jacopo Bortolas, 23° Marco Longo e 24° Manuel Facchini.

Infine nella combinata nordica juniores vittoria in rimonta per AaronKostner nella Gundersen sui 5 km , il portacolori dello Sci Club Gardena, terzo dopo il salto e partito con un ritardo di 30” con una buona prova  di skiroll si è issato sul gradino più alto del podio tagliando il traguardo con il tempo complessivo di 19’59″8, sufficiente per precedere di 9″4 Mirco Sieff
dell’US Lavazè – Varena (secondo tempo assoluto della sola prova in salita)  mentre Luca Gianmoena (miglior tempo netto del pomeriggio 19’05”5) ha completato il podio con  21″7 finali di ritardo. Per la Dolomitica 11° posto finale per Gabriele Monteleone, 12°  Jacopo Bortolas e 15° Manuel Facchini.

Va così in archivio una bella edizione dei Campionati Italiani organizzati dalla nostra Società Dolomitica di Predazzo con l’aiuto di tanti volontari e tecnici ma anche del Comune di Predazzo che ha concesso l’uso del Centro del  salto “Giuseppe Dal Ben” del Comune di Castello-Molina di Fiemme che ha permesso la chiusura nelle due giornate per circa un’ora della strada che porta al Passo Manghen, del Comitato Nordic Ski Fiemme 2013 che ha concesso del personale, dei Tecnici Fisi del Comitato Trentino e Fisi Nazionale che ha messo a disposizione anche il medico di gara. Un  grazie anche alla Croce Bianca di Tesero ed ai cronometristi della Assokronos di Trento.

Un GRAZIE grande a tutti e adesso pronti per sistemare il trampolino con le reti che dovranno trattenere la neve sulle piste di atterraggio e appena arriva il freddo il via ai cannoni sparaneve per arrivare ad allenarci in vista delle gare giovanili importanti della prossima stagione e di quelle da organizzare quali Nordic Ski Festival nella prima settimana di febbraio 2017 e Coppa del Mondo di Combinata Nordica.

us dolomitica banner sponsor stagione 2016 Campionati Italiani di Salto e Combinata Nordica 2016, le classifiche

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi