Fischia il sasso

Da il 23 agosto 2017
fischia il sasso

Fischia il sasso, il nome squilla, ma l’intrepido Balilla qui non c’entra proprio per niente!

Stiamo parlando di un pericolo poco conosciuto e che può essere presente sulle strade dei nostri paesi e che può causare seri danni anche fisici.

Si tratta di normali sassi, ciottoli o ghiaino e talvolta anche dei cubetti di porfido erranti sulla sede stradale che al passaggio delle automobili vengono schiacciati dagli pneumatici in movimento e che possono provocare un micidiale effetto-fionda che li fanno schizzare ad alta velocità a lato della strada.

Scriviamo queste righe perchè di questi episodi ne sono già successi parecchi nelle nostre valli causando finora solo danni a cose materiali ma non è escluso che questi veri e propri proiettili da strada possano colpire anche le persone.

L’ultimo episodio si è verificato il giorno di ferragosto a Predazzo, quando gli pneumatici di un camioncino hanno fatto accidentalmente partire un sasso presente sulla sede stradale sparandolo con grande forza nella vetrata di uno studio medico mandandola in frantumi.

Anche questa volta è stata una fortunata coincidenza che sulla traiettoria del proiettile non si trovassero delle persone.

Facciamo quindi tutti più attenzione a rimuovere per tempo eventuali sassi anche piccoli dalle sedi stradali per evitare spiacevoli inconvenienti.

fischia il sasso1 Fischia il sasso

segnale di pericolo Fischia il sasso

Questo articolo è già stato letto 53486 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi