Il virus dell’influenza contagia fino a due metri di distanza

Da il 6 febbraio 2013

Questo articolo è già stato letto 982 volte!

In queste fredde settimane in cui l’influenza imperversa, soprattutto tra i bambini, arriva la nuova notizia che il virus può contagiare fino a due metri di distanza.

Il dato è riferito dai ricercatori del Wake Forest Baptist Medical Center, che hanno eseguito uno studio coinvolgendo 100 pazienti durante la stagione influenzale 2010-2011 e analizzando presenza delle particelle virali nell’aria a diverse distanze.

Secondo i risultati della ricerca, pubblicata sul “Journal of infectious disease”, la presenza del virus si può riscontrare fino a due metri di distanza. La ricerca ha inoltre dimostrato che esistono persone in grado di emettere una carica virale superiore ad altri, i cosiddetti super-untori che sarebbero circa il 19% dei pazienti analizzati.

 

Ecco due semplici ricette per combattere l’influenza e accelerare il processo di guarigione:

 

1 – Decotto di sambuco, ingredienti:

  • 50 g di fiori di sambuco
  • 500 g di acqua
  • La scorza di mezzo limone

Preparazione:
Fate bollire i fiori e la scorza di limone nell’acqua per 5 minuti. Filtrate e dolcificate con miele. Bevete due bicchieri al giorno della bevanda, lontano dai pasti, per stimolare la sudorazione e combattere l’influenza.

 

2 – Decotto di salvia, ingredienti:

  • 3 g di foglie di salvia
  • 100 g di latte

Preparazione:
Bollite le foglie di salvia nel latte per 5 minuti. Lasciatele riposare per 10 minuti, quindi filtrate. Assumete il preparato a tazzine durante la giornata, lontano dai pasti. Sarà un ottimo aiuto contro l’influenza.

Influenza rimedi naturali Il virus dell’influenza contagia fino a due metri di distanza

 

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi