In Valle di Fiemme arriva il Taxi Notturno

Da il 28 febbraio 2012

%name In Valle di Fiemme arriva il Taxi Notturno15 euro per il trasporto di tre persone in tutte le località della Valle tra le 20 e le 7

Permettere a residenti e turisti di spostarsi in sicurezza e a un costo contenuto anche durante la notte. Un servizio dedicato non solo a chi non ha l’automobile, ma anche a chi per scelta preferisce lasciarla in garage, in un’ottica di razionalizzazione del traffico. E’ con questo obiettivi che la Comunità territoriale della Valle di Fiemme ha deciso di investire sul trasporto notturno, progetto presentato oggi in una conferenza stampa. Ad aggiudicarsi l’appalto è stata la ditta Demattio Carlo e Bonelli Anna (Pier8taxi) di Castello Molina di Fiemme. Il servizio sarà attivo dal 5 marzo tutti i giorni, inclusi i festivi, dalle 20 alle 7, con una tariffa di 15 euro per il trasporto fino a tre persone e per ogni tratta interna alla valle di Fiemme. Per ogni passeggero in più, si chiederanno 5 euro aggiuntivi. Il taxi dovrà raggiungere  ogni luogo della valle al massimo entro un’ora dalla chiamata (335.6275878). Il servizio avrà la durata di un anno: iniziando il 5 marzo, includerà anche i Campionati del Mondo del 2013.  La Comunità di Valle pagherà alla ditta vincitrice 16.000 euro lordi, a parziale copertura delle spese.  E’ consentito il subappalto parziale, nel limite massimo di 50 giorni all’anno, purché a soggetti che abbiano gli stessi requisiti richiesti all’affidatario, che resterà responsabile del servizio.

comunita di valle fiemme predazzo blog1 300x225 In Valle di Fiemme arriva il Taxi NotturnoIn valle di Fiemme manca un servizio taxi: ci sono soltanto licenze di noleggio da rimessa con conducente. Ciò implica che non esistono tariffe prestabilite, ma che il prezzo di ogni singola corsa viene contrattato tra trasportatore e cliente. “Se durante il giorno tutto ciò non crea eccessivi problemi, anche grazie all’esistenza di un discreto sistema di trasporto pubblico, diverso è il discorso per la notte che risulta completamente scoperta”, spiega l’assessore alle attività economiche, al commercio, all’industria e al cooperativismo della Comunità, Oscar Santuliana. Che aggiunge: “Il servizio di trasporto notturno è rivolto sia ai cittadini che ai numerosi turisti che frequentano la nostra valle, sia per le esigenze di spostamento per motivi personali sia per l’accesso a luoghi di ritrovo quali ristoranti, pub, discoteche, manifestazioni ed eventi. Questa opportunità diventa, quindi, importante per la sicurezza dei nostri giovani (ma non solo) che potranno, a un costo contenuto, muoversi in sicurezza tra i diversi locali del territorio, sia per i turisti che non dispongono di un’automobile o che preferiscono non usarla e che potranno così scoprire la valle e le sue opportunità anche nella fascia notturna”.

%name In Valle di Fiemme arriva il Taxi Notturnoprogetto della Comunità della val di Fiemme ha valenza sperimentale e una durata annuale: “L’intervento dell’ente pubblico si è reso necessario perché nessun operatore economico avrebbe convenienza a offrire autonomamente il trasporto notturno, che in una fase iniziale non si ripagherebbe da solo. La speranza è comunque che, una volta avviato e consolidato, il servizio possa procedere in maniera indipendente”, spiega Santuliana, che spera sia anche l’inizio di una progressiva regolarizzazione del settore in valle.

Per pubblicizzare il nuovo servizio, la Comunità diffonderà sul territorio manifesti e  locandine, grazie anche all’appoggio finanziario del Comitato per i Mondiali Fiemme 2013, dell’Associazione Albergatori ed Imprese turistiche della Val di Fiemme, delle Famiglie Cooperative di Cavalese e Val di Fiemme e della Cassa Rurale di Fiemme

Monica Gabrielli

Questo articolo è già stato letto 2099 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi