Online la nuova piattaforma per le aziende che consegnano a domicilio

Da il 2 aprile 2020
consegno in trentino
Una piattaforma web sviluppata dalla Provincia autonoma di Trento attraverso Trentino Digitale, per consentire a tutte le imprese in grado di effettuare servizio di consegna a domicilio di dare visibilità ai servizi offerti e non fermare, per quanto possibile, la propria attività: si tratta di “Consegnointrentino”, che offre ai cittadini una vetrina per soddisfare le proprie necessità senza muoversi da casa.
“Il sito è online da oggi e punta alla massima funzionalità e fruibilità” – commenta l’assessore provinciale all’artigianato e al commercio Roberto Failoni – “e si pone, in questa fase di emergenza causata dal coronavirus, come punto di incontro fra le aziende che vogliono mantenersi in contatto con il mercato e i cittadini potenzialmente interessati, che potranno accedere con facilità a tutti i tipi di imprese, qualunque sia la categoria di appartenenza, purché comprese nell’elenco degli esercizi la cui attività non è sospesa, come stabilito dal Dpcm del 22 marzo scorso”.
L’intento è anche quello di mettere in comunicazione diversi sistemi già in essere, integrandoli in un unico strumento che raggruppa diverse categorie merceologiche, dall’alimentare, all’abbigliamento, alla cura della persona, ai casalinghi, ai servizi, ed altro.
L’iscrizione al sito da parte delle imprese è libera e gratuita, aperta a pubblici esercizi, imprese commerciali, artigiane ed agricole, organizzate per effettuare il servizio di consegna a domicili
consegno in trentino 1024x581 Online la nuova piattaforma per le aziende che consegnano a domicilio

I criteri di ricerca sono molto semplici e consentono una risposta in base al Comune, alla categoria merceologica o al nome dell’azienda digitati. Gli assessori all’artigianato e al commercio Roberto Failoni, allo sviluppo economico Achille Spinelli e all’agricoltura Giulia Zanotelli hanno inviato una lettera a tutte le associazioni di categoria trentine per invitarle a promuovere l’inserimento nel sito di tutte le attività che decidono di svolgere il servizio di consegna a domicilio. La registrazione di un’azienda può avvenire comunque indipendentemente, basta cliccare sul pulsante “Iscrivi la tua attività” in alto a destra della home page, all’indirizzo https://consegnointrentino.provincia.tn.it/.

“Consegnointrentino” è un sito dinamico, che intende popolarsi quotidianamente di nuovi iscritti, l’invito pertanto è quello di consultare frequentemente le pagine da oggi online, che consentono di verificare le zone di consegna proposte dalle aziende sul territorio, le modalità di pagamento previste, la gratuità o meno del servizio e ed eventuali importi minimi di acquisto. Una mappa interattiva permette, inoltre, di avere una visione d’insieme dei negozi che effettuano le consegne in una determinata zona di interesse. La piattaforma, che si propone anche per la consultazione da dispositivi mobili, è un contributo a non fermare le attività di tutto il tessuto produttivo locale e ad ovviare alle limitazioni agli spostamenti che si rendono necessarie in questa fase di emergenza.

piazzi consegne gratis 1024x524 Online la nuova piattaforma per le aziende che consegnano a domicilio

RICORDIAMO ANCHE QUESTA OPPORTUNITA’ PER LA VALLE DI FIEMME:

#CONSEGNAMOxTE, IN VAL DI FIEMME, GRATUITAMENTE.

Per aiutare la gente di Fiemme che in questo periodo di isolamento forzato si trova talvolta separata da persone e famigliari domiciliati in Comuni diversi, la ditta “PIAZZI AUTOTRASPORTI”, in collaborazione con “Parto per Fiemme”, con La “Cassa Rurale Val di Fiemme” e con la ditta “Fiemme 3000” consegna gratuitamente intra-Valle oggetti importanti, anche affettivamente, per bambini, adulti o anziani.

Le consegne avverranno ogni martedì e giovedì mattina e cesseranno quando verrà decretata la fine dell’isolamento.

Il peso massimo del collo da trasportare è di kg 20 e le misure del collo non possono superare i cm 35 per ciascun lato.

Il servizio è dedicato ai Valligiani (NO aziende/liberi professionisti…).

Per rispettare la normativa relativa al Covid 19 la merce verrà ritirata fuori dalla porta al piano terra e consegnata sempre FUORI DALLA PORTA SEMPRE AL PIANO TERRA.
Non ci saranno né ricevute di presa in carico della merce né verrà richiesta firma per ricevuta.

Non sarà possibile spedire merce di valore, delicata o pericolosa.

La merce viaggio priva di copertura assicurativa e quindi ogni eventuale danno o smarrimento, non verrà risarcito. Il servizio terminerà con la fine del confinamento.

Ritiro e consegna verranno effettuati nel corso della stessa mattinata, a partire da martedì 31 marzo 2020, il martedì o il giovedì.

Il furgone effettuerà il seguente tragitto:

- Castello di Fiemme
- Molina di Fiemme
- Capriana
- Valfloriana
- Masi di Cavalese
- Lago di Tesero
- Cavalese
- Carano
- Daiano
- Varena
- Tesero
- Panchià
- Ziano di Fiemme
- Predazzo
e ritorno ripassando dai vari paesi.

Non sarà possibile gestire servizi al di fuori dei centri abitati.

La prenotazione della consegna va effettuata entro le 17 del giorno precedente alla consegna stessa allo 0462 340095 o via email a info@piazzi.net (la prenotazione, per essere valida, dev’essere confermata dall’ufficio prenotazioni Piazzi Autotrasporti Srl).

Il servizio di prenotazione è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.00.

Sul pacco va indicato il numero di telefono e il nome del mittente e del destinatario specificando l’indirizzo di consegna.

L’autista non è ASSOLUTAMENTE AUTORIZZATO AD ACCETTARE MANCE.

Per quanti vorranno vi è la possibilità di versare un’offerta online o telefonando al proprio referente bancario, senza uscire di casa, per una di queste raccolte di fondi:

EMERGENZA CORONAVIRUS | PUOI DONARE ANCHE TU
IBAN: IT 96 J 02008 01802 000102416554 | intestato all’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento | Unicredit Banca | causale coronavirus.

DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI MATERIALE COVID 19 URGENTE PER L’OSPEDALE DI CAVALESE (il materiale sarà utile anche una volta risolta l’emergenza)
IBAN: IT 58 J 08184 35640000002157288 | Causale: Donazione libera all’APS Giuliano per l’Organo di Tesero per Ospedale Fiemme | (per chi dona dall’estero) BIC: CCRTIT2T50A

#iorestoacasa
#consegnamoperte
#andratuttobenesecisosteniamoavicenda

Questo articolo è già stato letto 333708 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi