Predazzo, salpa la “Nave d’Oro”, associazione culturale giovanile per Fiemme e Fassa

Da il 28 settembre 2012

Questo articolo è già stato letto 1989 volte!

Prima serie di appuntamenti con visione di film riguardanti l’Italia più discussione mediata da facilitatrici culturali - 6 incontri in Val di Fassa e 6 incontri in Val di Fiemme aperti a tutti!

L’hanno chiamata “Nave d’oro” con chiaro riferimento al rimpianto albergo di Predazzo, demolito una cinquantina d’anni fa, che ospitava sul finire dell’800 i più noti geologi internazionali. L’Associazione culturale Nave d’Oro nasce dall’impegno e dalla volontà di sette giovani valligiani di riportare a casa e mettere al servizio dei propri compaesani tutta quella serie di competenze apprese grazie agli studi universitari.

L’Associazione nasce dunque come un movimento opposto e in controtendenza rispetto alle mode e ai costumi abituali: non abbandono del paese per la città, ma ritorno e attività in Valle con competenze nuove e stimolanti. L’associazione è aperta a tutti “soprattutto a coloro che hanno un progetto culturale/didattico”. Il progetto dell’associazione parla di una «cultura non tanto orientata a dare nuove risposte, quanto a sentirsi vivi di fronte alla miriade di stimoli e domande che questa società mercantile e tecnocratica ci mette di fronte».

Un’associazione che non vuole essere politica in senso attuale, ma antico, come “politèia”, come parte attiva e responsabile di una comunità. La quota d’iscrizione è di 12 euro, con cui si ha diritto ad usufruire dei servizi dell’associazione, sia gratuiti sia a tariffa ridotta.

Quattro le aree di intervento. Quella didattica propone laboratori pomeridiani di sensibilizzazione ambientale e storica con potenziamento dei compiti per ragazzi da 6 a 16 anni. Se ne occupano Sara Nones, Stefania Dellagiacoma e Massimiliano Gabrielli. Nicola Zanotti è il referente dell’area artistica che ha in programma conferenze sull’arte e visite guidate a mostre.

L’area filosofica è curata da Gabriele Dellagiacoma (anche presidente dell’associazione) che prosegue con i gruppi di dialogo, di lettura e il Centro di pratica filosofica attivati da tempo. Infine Luisa Bertacco (già insegnante di lingua italiana per stranieri) e Silvia Trotter si occuperanno dei laboratori di dialogo interculturale. La “Nave d’oro” si trova ovviamente su facebook. Chi vuole associarsi può inviare una email con i propri dati all’indirizzo navedoro@live.it.

Si parte dunque con una serie di iniziative culturali con visione di film riguardanti l’Italia, più discussione mediata da facilitatrici culturali.

 Se sei italiano è un’occasione di crescita e di nuove conoscenze e se sei un nuovo italiano, un immigrato o sei qui per poco tempo è anche un’occasione per praticare la conversazione in lingua italiana!

Unico costo: iscrizione all’Associazione Nave d’Oro 12,00 € 6 incontri in Val di Fassa e 6 incontri in Val di Fiemme aperti a tutti!

Circa dalle 20.00 alle 23.00 Predazzo centro giovani: 1-15-29 ottobre 12-26 novembre 10 dicembre Pozza municipio: 10-24 ottobre 7-21 novembre 5-19 dicembre Per iscrizioni e informazioni scrivere a bertacco_luisa@yahoo.it silviatrotter@hotmail.it navedoro@live.it

albergo nave doro1 Predazzo, salpa la Nave dOro, associazione culturale giovanile per Fiemme e Fassa

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi