Predazzo, sentieri e territorio in ordine grazie a “Intervento 19″

Da il 23 settembre 2016
squadra-intervento-19-predazzo-2016

Questo articolo è già stato letto 50727 volte!

“INTERVENTO 19″  è un progetto di lavoro estivo che il Comune di Predazzo ha attivato anche quest’anno per dare occupazione stagionale a 7 persone + 1 caposquadra aventi i requisiti necessari.

Questo progetto coordinato dalla Cooperativa Multiservizi di Mezzocorona prevede il lavoro di mantenimento ambientale nei dintorni di Predazzo.

La squadra di Operatori Ecologici di Predazzo, formata da 8 membri che nel periodo dall’8 maggio fino al 4 novembre compiono il gran lavoro che è stato loro affidato, tagliando le erbe durante tutta la stagione estiva nelle periferie e su molti sentieri  attorno al paese.

progetto 19 predazzo7 Predazzo, sentieri e territorio in ordine grazie a Intervento 19

Abbiamo intervistato il caposquadra Angelo Morandini che sta coordinando il lavoro in questi 6 mesi:

Angelo, vuoi raccontarci come è andata questa stagione?

- Molto bene, ho avuto il piacere di coordinare questa squadra di operai molto volenterosi, che si sono prodigati ogni giorno per tagliare le erbe e bonificare dai cespugli tratti di ambiente lasciati a se stessi anche da anni.

Facci qualche esempio:

- Abbiamo tagliato più volte le erbe sui sentieri: “Farnetti, Scolari, Pian de finestra, maso Pinzan, maso Togna, alle Coste, lago Piaie, Coronelle, ecc.

Abbiamo inoltre tenuto pulito la zona di Loze con il Campo Ippico, parco dei bambini,  la Cava delle Bore (dove ci sono state delle rappresentazioni teatrali della Compagnia La Pastiere),  Lungavisio, le rampe ai trampolini, alla centrale idroelettrica, alle vasche di riserva idrica alle Fosc, a Mezzavalle, a Bellamonte compresa la pista da fondo, rampe lungo le strade e aree verdi attorno al paese.

Ci sono cose che i cittadini potrebbero fare per dare un aiuto nel vostro lavoro?

- Certamente, chiediamo gentilmente ai possessori di cani di raccogliere sempre le feci dei loro amici a quattro zampe, anche nelle zone extraurbane in quanto, ogni volta che passiamo con il decespugliatore veniamo investiti da spiacevoli spruzzi..

Altra cosa, molte volte durante il nostro lavoro dobbiamo fermarci a raccogliere immondizie, anche ramaglie e resti di sfalci provenienti da giardini privati che vengono abbandonati impropriamente qua e là sul territorio ma che dobbiamo poi raccogliere.

progetto 19 predazzo8 Predazzo, sentieri e territorio in ordine grazie a Intervento 19

Abbiamo chiesto anche a Pino Dellasega, che conosce molto bene i sentieri di Predazzo, come vede il lavoro della squadra “Intervento 19″:

- “Mai come quest’anno i sentieri sono rimasti puliti in tutto l’arco della stagione.

La rete dei sentieri fa parte della cultura del territorio, al pari delle altre iniziative rivolte al turismo.

Il sentiero è un patrimonio che abbiamo ereditato dai nostri nonni, sentieri costruiti con l’ingegno che nasceva da una grande manualità e con a disposizione pochissimi mezzi, ma costruiti in maniera talmente perfetta che a distanza di decenni reggono ancora.

Mantenerli puliti diventa quasi un doveroso obbligo della nostra comunità, perché i sentieri vivono solo se sono calpestati dai camminatori i quali possono raggiungere località e siti che rappresentano la storia del paese, che altrimenti andrebbero dimenticati.

Un grosso plauso all’amministrazione del comune di Predazzo e soprattutto alla squadra di “Intervento 19” per il lavoro fatto”.

squadra intervento 19 predazzo 2016 1024x585 Predazzo, sentieri e territorio in ordine grazie a Intervento 19

I componenti la Squadra Progetto 19: Morandini Angelo (capo squadra) Pizzi Carlo, Vanzo Luigi, Stoffe guido, Gabrielli Stefano, Gabrielli Giorgio, Hamdi Murtezi, Dellantonio Davide

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi