Val di Fassa Bike 2010 domenica 12 settembre. video

Da il 9 settembre 2010

%name Val di Fassa Bike 2010 domenica 12 settembre. videoCostante e regolare, è come una goccia continua quella che sta alimentando ora dopo ora il sempre più folto gruppo degli iscritti della Val di Fassa Bike, che domenica 12 settembre a Moena, in Val di Fassa, assegnerà i titoli tricolori marathon delle varie categorie.

Con malcelato orgoglio, il “patron” della gara trentina Roberto Gabrielli ha comunicato che il numero di adesioni ha toccato quota 1.650, una cifra di tutto rispetto soprattutto riferita alle passate edizioni, dove mai si era andati oltre i 1.500 bikers. E le iscrizioni sono aperte fino a sabato, a meno che non si raggiunga prima la quota massima di 1800 unità. La soddisfazione tra le file dell’Asd Val di Fassa Sport Events è grande anche perché ad oggi gli iscritti alla gara marathon di 64 km%name Val di Fassa Bike 2010 domenica 12 settembre. video sono addirittura quasi 1000, davvero un’enormità confrontati con quelli registrati lo scorso anno. Che la Val di Fassa Bike crescesse nei numeri era nelle aspettative, ma un incremento così repentino erano decisamente in pochi a prevederlo.

Insomma, la prova fassana di mtb piace sempre più, merito di un’organizzazione meticolosa cha ha dimostrato sul campo la propria professionalità, e merito senz’altro di un percorso che è per la quasi totalità in fuoristrada, impegnativo, ma sempre pedalabile e che ha nella mitica salita dell’Alpe di Lusia la sua “ciliegina sulla torta”.

Tutti i siti meteo annunciano tempo buono per il prossimo week end, dopo una sfuriata di metà settimana. Da sabato, giorno in cui si svolgerà anche la Val di Fassa Bike Boys a Soraga per i giovani bikers in erba, si consoliderà un’area di alta pressione, preludio per trascorrere una bella giornata di sport e perché no, le ultime vacanze in un’area turistica tra le più gettonate, con le Dolomiti a fare da suggestivo sfondo.

Alla Val di Fassa Bike di domenica prossima si sono già prenotati in griglia tanti fuoriclasse, come i campioni marathon in carica Mirko Celestino ed Eva Lechner, i quali dovranno sfoggiare tutta la loro classe contro agguerriti avversari come Felderer, Debertolis, Longo, Cattaneo, Pirazzoli, La Mastra, Pallhuber, Kerschbaumer, e le forti Giacomuzzi, Benzoni e Ferrari.

Come detto, domenica Moena sarà vestita con i toni del tricolore, anche se la gara di campionato riguarda solo il percorso marathon di 64 km con 2.760 metri di dislivello. Nessuna preoccupazione per chi non fosse allenato a sufficienza, poiché l’offerta dei tre percorsi, immutata rispetto al 2009, mette in condizione tutti gli appassionati di mtb di vivere la calda atmosfera di un %name Val di Fassa Bike 2010 domenica 12 settembre. videoappuntamento molto speciale come la Val di Fassa Bike. Oltre al Marathon, il tracciato “Short” pare disegnato apposta per i non tesserati e gli amatori veri, mentre il “Classic” è per quelli che non amano le sfide troppo ardite. Per entrare nel dettaglio, sono 33 km e 957 metri di dislivello per la gara breve e 49 km e 2.106 metri per quella media.

La gara è particolarmente sentita dalla gente della vallata, tanto che sono 450 i volontari che hanno aderito all’invito di Val di Fassa Sport Events. Moena ha spalancato le porte della sua piazza principale ai bikers, ai quali viene riservata una speciale ospitalità.

Le iscrizioni alla Val di Fassa Bike 2010, ultima tappa del circuito Trentino MTB oltre che prova di Prestigio e Garda Challenge, rimangono aperte, come detto, fino a sabato 11 settembre e fino a 1800 unità. Le quote da versare sono di € 38 per Marathon e Classic e € 33 per lo Short.

Info: www.valdifassabike.it

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=CF2SIon0yFM]

Questo articolo è già stato letto 2546 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi