Val di Fiemme, Campionati del Mondo di sci nordico 2013

Da il 23 marzo 2010

200911%2520Mondiaili%2520Fiemme%25202013 Val di Fiemme, Campionati del Mondo di sci nordico 2013 Mentre la neve sta pian piano sciogliendosi, in Val di Fiemme l’attività legata all’organizzazione dei Campionati del Mondo di sci nordico 2013 non si ferma mai. Il comitato organizzatore sta affrontando una ad una le problematiche dei vari settori, e alla base di tutto c’è la voglia di stupire il mondo, ancor di più di quanto successo nel 1991 e nel 2003, con le prime due edizioni dei Campionati Mondiali disputate in Italia.Pietro De Godenz, presidente del comitato, è un autentico diesel e sempre attento alle opportunità che il grande evento può offrire a tutta la Val di Fiemme e al territorio trentino.In occasione della rassegna olimpica di Vancouver 2010 una delegazione del comitato fiemmese aveva passato in rassegna gli ingranaggi più delicati della macchina organizzativa dei Giochi, e appena calato il sipario sull’esperienza canadese se n’è alzato un altro, ancora più importante, quello di Sochi 2014.Durante la fiera internazionale del turismo “Intourmarket 2010″ di Mosca, una delegazione trentina guidata dal presidente della Provincia di Trento Lorenzo Dellai e della quale faceva parte anche De Godenz, ha incontrato i dirigenti di Sochi 2014, l’Olimpiade che segue di un anno i Mondiali della Val di Fiemme.Insomma, i due grandi avvenimenti sportivi Fiemme 2013 e Sochi 2014 diventano sempre più vicini ed in tal senso Trentino e Russia stanno lavorando per definire un vero e proprio accordo di co-marketing. Lo rileva una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta Provinciale, sottolineando il successo dell’incontro a “Intourmarket 2010″  tra il presidente Dellai e il vice ministro russo Gennady Pilipenko.Le prime basi della collaborazione sono state poste con una serie di conferenze stampa congiunte che si terranno a partire dall’autunno 2012, soprattutto in Russia ma anche in altri Paesi del globo, quindi ci sarà uno scambio tra i volontari che opereranno a Sochi e nella vallata trentina, ciascuno per migliorare le proprie esperienze, inoltre in Val di Fiemme come a Sochi si terranno degli incontri di promozione turistica e l’organizzazione fiemmese si è offerta di riservare una serata a tema “Sochi 2014” in occasione della rassegna mondiale.L’accordo sarà firmato a breve a Mosca, nella prestigiosa sede dell’ambasciata italiana alla presenza dell’Ambasciatore. Un’interessante azione di co-marketing che avvicina Fiemme 2013 al grande evento olimpico del 2014. Nel frattempo la Federazione Internazionale ha annunciato la prossima “FIS Inspection”, un nuovo sopralluogo in Val di Fiemme il 13 e 14 maggio per valutare lo stato dei lavori di avvicinamento al 2013.     Info: www.fiemme2013.com

Questo articolo è già stato letto 1602 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi