Vertice al Passo Rolle con sindaci e assessore Gilmozzi

Da il 5 dicembre 2016
passo-rolle-vertice-sindaci-e-mauro-gilmozzi

Questo articolo è già stato letto 69928 volte!

Demolizione dell’Albergo Passo Rolle, nuovi marciapiedi, parco giochi, sistemazione parcheggi e messa in sicurezza della strada.

Venerdì 2 Dicembre 2016 presso la caserma della Guardia di Finanza di Passo Rolle Colbricon Cimon, è avvenuta un’importante riunione con l’Assessore Provinciale Mauro Gilmozzi e le due amministrazioni comunali di Primiero e Predazzo.

L’assessore Gilmozzi ha dichiarato che entro l’inizio dell’estate 2017 l’albergo Passo Rolle, in accordo con il proprietario, verrà demolito grazie anche all’autorizzazione dell’ente Parco per il cambiamento della destinazione d’uso, pertanto al suo posto verrà realizzata una area pubblica (parco giochi / parcheggio o altro).

Seguirà la realizzazione del marciapiede, per permettere il transito pedonale in sicurezza, viste le tante persone, che affollano il passo sopratutto nel periodo estivo.
Per quanto riguarda il parcheggio esistente, verrà effettuato un bando per la sistemazione e la gestione e sarà a carico della Provincia di Trento.

Per quanto concerne lo scavo del cantiere, ormai da più di 7 anni fermo, sito dopo il negozio Cimone 2000, è intervenuto l’Assessore comunale Zortea che ha dichiarato di aver parlato con i proprietari, i quali sarebbero disposti a rinunciare alla costruzione e cederla come area pubblica nell’ipotesi che il collegamento dovesse essere procrastinato ancora per diversi anni. Nell’eventualità Zortea ha proposto di installare un punto informazione per Passo Rolle, date certe ancora non ci sono.

L’assessore Gilmozzi ha parlato anche della situazione degli impianti “Sitr”, messa in liquidazione il 30 novembre, auspicando la possibilità di entrata di nuovi soci.

Il progetto di collegamento San Martino di Castrozza / Passo Rolle, è in fase di realizzazione ed entro febbraio 2017 sarà completato per passare all’approvazione. La data prevista per il completamento sarà il 2020… i tempi si stanno  allungando rispetto a quanto previsto dal protocollo d’intesa.

Per la messa in sicurezza della SS 50 versante San Martino di Castrozza, interviene nuovamente l’Assessore Gilmozzi e ha dichiarato che entro aprile/maggio 2017 saranno valutate le 10 idee-progetti sulla sua realizzazione e sui relativi costi mantenendo però invariata la spesa prevista (circa 6 milioni di euro già stanziati), la consegna dei lavori è prevista per il 2018.

Tutte notizie positive per il Passo Rolle, per quanto riguarda l’esecuzione delle opere previste dal protocollo d’intesa si spera vivamente in una riduzione dei tempi.

passo rolle vertice sindaci e mauro gilmozzi Vertice al Passo Rolle con sindaci e assessore Gilmozzi

 Vertice al Passo Rolle con sindaci e assessore Gilmozzi

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi