«X Factor» Bastard Sons of Dioniso in finale

Da il 15 aprile 2009

the bastards sons of dioniso 300x253 «X Factor» Bastard Sons of Dioniso in finale TRENTO -  l sogno della finalissima di «X Factor» è diventato realtà per i Bastard Sons of Dioniso! I tre musicisti trentini hanno superato anche l’ultimo ostacolo che li separava dalla finale, dimostrando di poter puntare alla vittoria nel talent show.
Una partita a tre per il successo, quella che si giocherà domenica prossima, 19 aprile, su Rai 1 alle 21 e che oltre ai Bastard vedrà impegnati Matteo e Jury (ieri è stato eliminato Daniele ). La puntata di ieri s’è giocata sul filo della suspense ed è stata ben condotta da Francesco Facchinetti, con i capitani Morgan, Simona Ventura e Mara Maionchi pronti a difendere con gli artigli i loro talenti. Ospite d’onore della puntata, insieme alla rocker senese Gianna Nannini, il più grande paroliere italiano, Giulio Rapetti in arte Mogol, di cui i Bastard presentavano proprio ieri un brano come «Tutta mia la città».
Tutto è andato per il verso giusto ieri sera, ma certo nel pullman che portava i fan a Milano serpeggiava un po’ di preoccupazione. In effetti a pesare c’era pur sempre quel 25% di possibilità di poter essere eliminati. Anche se i bookmaker davano i tre trentini più famosi del momento, Federico, Jacopo e Michele, con la finale in una mano e il titolo nell’altra, era più che giusta una certa dose di scaramanzia. Ora c’è da programmare il viaggio per domenica, c’è da preparare qualcos’altro per una giornata che potrebbe essere paragonata – con le dovute proporzioni – a quella del 9 luglio 2006: il mondiale azzurro.

Questo articolo è già stato letto 2542 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi