Incidente mortale sulla fondovalle nel tratto di Panchià

Da il 5 settembre 2016
incidente con incendio a panchià fiemme 5.9.2016

Questo articolo è già stato letto 70556 volte!

Grave incidente questa sera sulla fondovalle nel tratto di Panchià.  

Purtroppo il motociclista, un uomo di origini tedesche, ha perso la vita nello schianto con un’autovettura che viaggiava in senso opposto.

Tre le persone coinvolte nello scontro, che è stato violentissimo: la moto e l’auto hanno preso fuoco.

Sul posto due ambulanze e l’elisoccorso per prestare le prime cure alle persone coinvolte, mentre le fiamme sono state spente dai Vigili del Fuoco Volontari di Ziano di Fiemme, Panchià e Tesero.

Purtroppo per il centauro ogni tentativo di rianimazione è risultato vano, mentre le altre due persone sono state trasportate all’ospedale.

La strada di fondovalle è tutt’ora chiusa nel tratto da Lago di Tesero fino alla galleria di Ziano all’imbocco di Predazzo.

La circolazione è tornata alla normalità in tarda serata dopo i rilievi delle Forze dell’Ordine, giunti tempestivamente sul posto per la deviazione del traffico e per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.

incidente con incendio a panchià fiemme 5.9.2016 Incidente mortale sulla fondovalle nel tratto di Panchià

incidente fondovalle panchià 5 settembre 2016 Incidente mortale sulla fondovalle nel tratto di Panchià

incidente fondovalle panchià 5 settembre 2016 a Incidente mortale sulla fondovalle nel tratto di Panchià

incidente fondovalle panchià 5 settembre 2016 b Incidente mortale sulla fondovalle nel tratto di Panchià

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi