La veggente di Medjugorje Marjia Pavlovjch in Valle di Fiemme

Da il 6 gennaio 2015
veggente mediugorje Marjia Pavlovjch in valle di fiemme7

Questo articolo è già stato letto 45525 volte!

Sono stati giorni fantastici quelli che ho trascorso con Marjia Pavlovjch, la veggente di Medjugorje, che da oltre trent’anni parla tutti i giorni con la Madonna, la Regina della Pace. Con lei, il marito Paolo Lunetti e i figli Marco e Giovanni.

Sci di fondo e nordic walking per Marja e Paolo e snowboard e sci alpino per i figli Marco e Giovanni, sono state le attività che abbiamo condiviso in questi giorni.
Le spettacolari piste da fondo di Lago di Tesero, culla dei Campionati Mondiali, i boschi e i pascoli di Bellamonte per le camminate di Nordic Walking, seguite dallo strudel di Rita Dallabona, e la neve di Passo Rolle con l’ospitalità della Capanna Cervino di Elena e Laura Mich, ci hanno donato momenti davvero unici ed emozionanti.

Giorni indimenticabili condivisi anche con gli amici Bruno Felicetti e Chiara Campostrini.
Non sono mancati i momenti di riflessione e di preghiera in occasione delle apparizioni giornaliere di Marjia, vissute in intimità anche con la presenza del parroco di Predazzo, Don Giorgio Broilo e della famiglia di Mario Longo.

Un’amicizia quella con Marjia e Paolo che si è consolidata negli anni; ci siamo salutati con un grande arrivederci e con la promessa della veggente di Medjugorje di ritornare la prossima estate, per un momento importante di preghiera al Cristo pensante sul Monte Castellazzo, tra le luci del tramonto e l’infinito e affascinante mistero della vita…

(Pino Dellasega)

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi