Il Museo della Scuola Alpina Guardia di Finanza di Predazzo

Da il 13 dicembre 2013
museo scuola alpina guardia di finanza predazzo ph predazzoblog a

Un museo storico dedicato alla Scuola Alpina di Predazzo.

Documenti, foto d´epoca e soggetti che ripercorrono cronologicamente la storia in campo militare, sportivo e alpinistico di questo importante reparto d’istruzione ed in particolar modo del Gruppo sciatori Fiamme Gialle fondato nel 1925 e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza fondato nel 1965.

L’Istituto, con sede a Predazzo (TN), è la più antica Scuola Militare Alpina del mondo, istituita alla fine del 1920 al fine di addestrare le giovani reclute alle fatiche della montagna. La Scuola Alpina colmava così una lacuna sentita dal Corpo, che svolgeva all’epoca gran parte del suo servizio sull’arco alpino.

Non ultima ragione della scelta di Predazzo quale sede del nuovo Istituto, fu l’esistenza in loco di una caserma la cui costruzione, iniziata dagli austriaci per un battaglione di Kaiserjäger e lasciata incompiuta posteriormente alla occupazione italiana del Trentino, venne poi ultimata dal Genio Militare e ceduta alla Regia Guardia di Finanza, dopo una breve occupazione dei bersaglieri.

Il 15 marzo 1921, fu offerto all’istituto da parte delle donne di Predazzo il gagliardetto tricolore e nel 1922 si decise di consolidare l’Istituto trasformandolo in “Scuola Alpina della Regia Guardia di Finanza” e considerandolo uno speciale Battaglione della Legione Allievi.

Nell’inverno del 1921, a Passo Rolle,  si tenne  il primo corso di addestramento sciistico. Il primo istruttore fu il Ten. Ottavio Berard, Ufficiale degli Alpini.

Negli anni che precedettero il secondo conflitto mondiale, l’Istituto migliorò in ogni settore i traguardi addestrativi ed agonistici, ampliando la sua sfera d’azione sino ad un’attività agonistica delle specialità alpine di buon livello.

Dal 1920 ad oggi, sono stati svolti 103 corsi d’istruzione frequentati da oltre 45.000 finanzieri.

La Scuola Alpina, oltre a formare nuovi finanzieri da impiegare nel servizio d’istituto del Corpo, è l’organo tecnico preposto alla formazione ed all’aggiornamento dei militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

Il Museo della Scuola, è stato inaugurato ufficialmente il 07 maggio 2013 quale sede distaccata del Museo Storico del Corpo con sede a  Roma.  Le cinque sale, di cui si compone,  sono state allestite grazie alla raccolta di cimeli frutto di donazioni da parte di finanzieri (in servizio ed in congedo) e di civili. Tali cimeli si trovavano già esposti all’interno di una mostra permanente realizzata 1995 in occasione del 70° anniversario di fondazione del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle e del 30° anniversario di fondazione del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

ORARIO:

Dal lunedì al giovedì  due visite guidate alle ore 10.30 e alle ore 15.30

il venerdì una visita guidata alle ore 10.30

Prefestivi e festivi: visita guidata solo per gruppi organizzati superiori alle 10 unità previ accordi telefonici con i responsabili.

Responsabili

Ma LOLLO Mariano                       Direttore

App. Sc. TRETTEL Diego               Collaboratore

App. Sc. GIACOMELLI Bruno       Collaboratore

Museo Storico Guardia di Finanza Via Fiamme Gialle, 8 38037, Italy Tel: +39 (0462) 501661   Tel: +39 (0462) 501237

Per gentile concessione del Vicecomandante della Scuola Alpina della Guardia di Finanza di Predazzo pubblichiamo in esclusiva un raro video storico che documenta le attività addestrative dei finanzieri al Passo Rolle e alla sfilata di Bolzano negli anni ’40/50  -  Seguiranno altri video, tornate a visitarci

VEDI ANCHE: I Bivacchi delle Fiamme Gialle in mostra alla Scuola Alpina 

Questo articolo è già stato letto 46281 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Un Commento

  1. silvestri benito

    29 novembre 2017 at 13:47

    Corso 1953/1954 . 9^compagnia “enpiota” 3° plotone 3^ squadra.Comandante di compagnia Cap.ZADRA comandante della scuola FAUSTO MUSTO.” uomo giusto anche se molto severo;ma sopratutto un grande ed eccellente comandante che c’insegnò a diventare uomini e per lui da parte mia riserbo un bel ricordo di riconoscenza.Io sono nato a Roma nel 1935.

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi